Prestiti Poste Italiane

prestiti personali sono formule di accesso al credito che consentono ai consumatori di poter gestire importi variabili per far fronte a necessità e urgenze, per tamponare una spesa imprevista o più semplicemente per pianificare con maggiore serenità un progetto particolarmente importante. La proposta di prestiti e finanziamenti è aumentata notevolmente negli ultimi anni: moltissime le formule di finanziamento e prestiti finalizzati, ma crescono anche i prodotti e le soluzioni per ottenere prestiti personali altamente personalizzati, leggeri e flessibili, per far fronte alle spese di tutti i giorni, una spesa improvvisa o un costo non preventivato per una manutenzione casalinga. Le soluzioni di accesso al credito possono essere divise in due macro cateogrie, i prestii finalizzati per l’acquisot di beni o servizi, o appunto i prestiti personali, per i quali non è prevista alcuna dichiarazione di finalità.

Le tipologie di prestiti personali

Ovviamente i prestiti personali rappresentano soluzioni flessibili adatte ad ogni esigenza di spesa, e nel ventaglio di proposte messe a disposizione da banche, finanziarie ed istituti, esistono piani per ogni necessità. Prodotti pensati su lungo termine per importi più importanti fino alle soluzioni elastiche e convenienti per chi desidera richiedere somme contenute, oppure prestiti per categorie specifiche (prestiti per studenti, finanziamenti per soggetti senza busta paga) e prestiti veloci ( in genere proposti da società finanziarie in tempi che non superano le 48 ore).

Finanziamenti Posta

Tra i diversi prodotti offerti sul mercato, i prestiti Poste Italiane offrono una elevata personalizzazione degli importi per accedere a finanziamenti calcolati sulle reali esigenze dei clienti e sulle capacità di copertura del debito. La gamma di prestiti Poste Italiane è diversificata a seconda delle necessità degli utenti e degli importi richiesti. Il portafoglio prodotti comprende per esempio Prestito Banco Posta e Prontissimo, due soluzioni studiate per garantire al cliente la massima flessibilità e trasparenza dei finanziamenti e nei piani di ammortamento per la restituzione del prestito.

Prestito BancoPosta, i dettagli

Prestito Banco Posta consente di ottenere somme finanziabili fino ad un tetto massimo di 30.000€. La richiesta da parte del cliente può avvenire anche attraverso le sezioni online del sito ufficiale di Poste Italiane: in questo caso viene garantito un TAN ancora più ed importi facili che non superano la soglia dei 20.000 euro.

Prontissimo, invece, è un prestito che Poste Italiane ha pensato per chi necessita di un finanziamento veloce anche non essendo titolari di un Conto Banco Posta. Con Prontissimo è possibile richiedere un finanziamento per un importo massimo di 10 mila euro. Per maggiori informazioni, dettagli e specifiche sui prodotti POSTE ITALIANE, i prestiti messi a disposizione e le novità, visitate il sito ufficiale poste.it alla sezione credito.