Mutui: la surroga sempre più richiesta

36

L’operazione di spostamento o sostituzione di un mutuo presso un nuovo istituto in grado di offrire condizioni di rimborso più vantaggiose è definita anche surroga. La surroga del mutuo è un fenomeno un forte crescita nell’ultimo periodo, anche grazie al decreto Bersani che prevede la sostituzione mutuo senza spese notarili ne costi extra per il cliente che richiede la portabilità dell’ipoteca.

Tra i moltissimi esempi di surroga disponibili in rete, il sito specializzato in comparazione online Supermoney propone un caso tipo analizzando il profilo di un consumatore che, sottoscritto un mutuo a 20 anni, decide di trasferirlo presso un’altra banca che garantisce condizioni migliori. Il caso tipo prevede un mutuatario di 35 anni, assunto con contratto di lavoro indeterminato e debito residuo di 120 mila euro ed immobile con valore di 170 mila euro (surroga di un mutuo in parte già rimborsato).

Tra le offerte più interessanti selezionate dal comparatore online, il piano mutuo Domus Mix Multiopzione di Intesa San Paolo con una rata di 705,57 euro mensili ( TAEG del 3,90%) per quanti desiderano sottoscrivere un mutuo a tasso fisso, oppure la soluzione proposta da Webank, Mutuo Fisso, che prevede una rata mensile di 755,95 euro e un TAEG del 4,54%.
Nel segmento dei mutui a tasso variabile per un’operazione di surroga, sono molto interessanti i prodotti di ING Direct e Mutuo Arancio con rata da 614 euro al mese. ll “Mutuo Arancio Surroga” è infatti decisamente conveniente; se volete maggiori informazioni per accendere un mutuo arancio: il preventivo sul sito della compagnia vi sarà sicuramente d’aiuto.

I migliori conti correnti online:

Conto corrente online CheBanca!

Conto corrente online WiDiBa

Conto corrente online HelloBank!

Conto corrente online Cariparma

Conto corrente online Fineco

Conto corrente online UniCredit