Finanziamenti con cessione del quinto: la situazione in Italia

300
cessione del quinto
Conto Corrente 728x90

Negli ultimi mesi i finanziamenti con cessione del quinto sono aumentati dell’11.6%, ma come mai tanti italiani stanno richiedendo questo tipo di finanziamenti? Alcuni siti di comparazione prestiti hanno provato a tracciare l’identikit del richiedente tipo, e lo hanno fatto naturalmente prendendo in considerazione le oltre 20.000 domande di cessione del quinto pervenute da inizio 2017 fino ad agosto.

Intanto, quello che è venuto fuori è che l’importo medio chiesto è stato di 15.700 euro, con un piano di restituzione che si aggira attorno a una media di 94 rate (praticamente, otto anni scarsi). L’utente medio che chiede un prestito con cessione del quinto ha uno stipendio di 1.513 euro e nel 73.8% dei casi parliamo di uomini

Amazon ContoAdesso

Per quel che riguarda la provenienza delle richieste, invece, è la Lombardia la prima regione d’Italia ad esporsi nei confronti della cessione del quinto: dalla sola Lombardia arrivano il 16.86% delle domande di finanziamento. A seguire troviamo Lazio, con il 13.68%, e la Campania, con il 9.61%. In quanto agli importi, infine, la regione che alza di più l’asticella delle richieste è l’Umbria, dove si punta ad ottenere una media di 16.647 euro. Al secondo posto si classifica la Sicilia (16.445 euro) e al terzo chiude il podio la Puglia (16.408 euro).

Ma perché mai si chiede un finanziamento con cessione del quinto? Nella stragrande maggioranza dei casi, vale a dire nel 37.9% dei casi, l’obiettivo è il consolidamento di debiti pregressi. Al secondo posto c’è il semplice ottenimento di liquidità (33.9% dei casi), mentre al terzo posto abbiamo la ristrutturazione della casa, che riguarda l’8.9% delle richieste.

Insomma, la cessione del quinto va ancora parecchio forte in Italia, e continua a tenere botta nonostante sia la formula di prestito che richiede più garanzie di tutte: non dimentichiamo infatti che per vedersi riconosciuta la domanda occorre avere uno stipendio fisso e quindi, a monte, un lavoro stabile.

Hellobank

I migliori conti correnti online:

Conto corrente online CheBanca!

Conto corrente online WiDiBa

Conto corrente online HelloBank!

Conto corrente online Cariparma

Conto corrente online UniCredit