BidiPass prende tempo: ICO rinviata ad agosto

bidipass
Hello Next 300x250

BidiPass ha posticipato la sua ICO al 16 agosto 2018. Lo ha reso noto la stessa società, che nella nota ha anche provveduto a far luce sulle ragioni che l’hanno indotta a prendere questa decisione.

BidiPass, ICO e vendita di token rinviate ad agosto

Nel rinvio dei tempi hanno influito i feedback pervenuti dagli utenti e dagli advisor, ma anche la volontà della società di ampliare il proprio team, nonché il desiderio di vagliare nuove possibili iniziative che siano in grado di accrescere il progetto. Insomma, per tutte queste ragioni BidiPass ha ritenuto opportuno rinviare l’ICO ad agosto, e con essa la vendita dei token BDP. L’ICO si terrà quindi il 16 agosto alle ore 12:00 UTC (14:00 ora italiana).

Image Banner 300 x 250

Nelle prossime settimane il team di BidiPass lavorerà strenuamente per cercare di coinvolgere quanti più influencer: queste figure permetteranno di ampliare la notorietà della piattaforma, portandola all’attenzione di un pubblico più vasto. E proprio in questi giorni il team senior sta viaggiando in diverse parti del mondo per presentare la piattaforma BidiKey.

Fernando Albarran, presidente esecutivo di BidiPass, e Juan José Ruiz, VP Technology, hanno incontrato Keith Teare, un noto advisor che opera nel campo delle criptovalute. In questo incontro i tre hanno convenuto sulla necessità di consegnare il proprio prodotto agli utenti subito dopo l’ICO, e di rinviare appunto la vendita dei token al prossimo 16 agosto.

Cos’è BidiPass

Ma cos’è BidiPass? Dietro questo nome si nasconde una piattaforma incentrata sui cosiddetti smart contract che permette agli utenti di interagire in libertà. Si tratta in particolare di una sorta di passaporto globale che consente agli utenti di effettuare operazioni finanziarie, di firmare documenti legali e di adempiere ad altri balzelli in modo assolutamente sicuro.

L’app che si interfaccia all’utente finale, BidiKey, poggia su un sistema crittografico che si occupa di far fluire le informazioni e lo scambio di dati in modo anonimo, sicuro e garantito da qualsiasi tipo di frode.