Poste italiane ha reso a pagamento il servizio di riconoscimento di persona per ottenere lo Spid. Tuttavia vi è un modo per ottenerlo gratis, ecco come fare.

Spid gratuito
Foto © AdobeStock

A partire dal 1° ottobre 2021 lo Spid ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione. Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, infatti, è obbligatorio per accedere a tutti i portali della Pubblica Amministrazione in Italia. A partire dal sito dell’Inps fino ad arrivare all’Agenzia delle Entrate, infatti, lo Spid si rivela essere la chiave d’accesso a qualsiasi ufficio online della pubblica amministrazione e non solo.

Proprio soffermandosi sullo Spid, ha destato particolare interesse la decisione di Poste italiane di rendere a pagamento il servizio di riconoscimento di persona per ottenere lo Spid. Tuttavia bisogna sapere che vi è un modo per ottenerlo gratis. Ma come è possibile? Entriamo nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Spid Poste Italiane, ecco come ottenerlo gratis: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto Poste Italiane ha deciso di rendere a pagamento il servizio di riconoscimento di persona per ottenere lo Spid. Mentre prima era possibile recarsi presso uno degli uffici postali e ottenere le credenziali in modo del tutto gratuito, adesso non è più così. A tal fine, infatti, bisogna sborsare 12 euro. Non si tratta, è bene sottolineare, di un canone, bensì semplicemente di una somma da pagare sola una volta per ottenere lo Spid di Poste Italiane.

Una novità che non è passata di certo inosservata, con molti che potranno comunque ottenere lo Spid in modo del tutto gratuito, semplicemente non recandosi presso l’ufficio postale. Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, infatti, è a pagamento solo per coloro che decidono di recarsi fisicamente presso la Posta per il riconoscimento. Dall’altro canto è gratuito, invece, per coloro che decidono di attivarlo da remoto attraverso l’app di Poste, via audio o video con carta di identità o passaporto elettronici.

LEGGI ANCHE >>> Carta d’Identità Elettronica, utilizzarla al posto dello Spid è possibile: ecco come

Ricapitolando, quindi, il costo è pari a 12 euro per chi si reca di persona presso un ufficio postale. È invece gratuito per chi effettua il riconoscimento da remoto. Una decisione che ha destato qualche perplessità, in quanto sembra penalizzare in particolar modo coloro che hanno poca dimestichezza con gli strumenti telematici.