Katia Ricciarelli è sicuramente la soprano più nota in Italia e non solo. Ma qual è il suo patrimonio? Tanti gli aspetti da analizzare.

Katia Ricciarelli è senza alcun dubbio la cantante soprano più nota nel palcoscenico nazionale, ma anche a livello internazionale. La sua carriera, così come la sua vita privata e sentimentale, è finita molto spesso sotto la luce dei riflettori e della ribalta. Insomma, da scoprire e da raccontare c’è davvero tanto. Non resta che farlo

Oggi la donna è protagonista indiscussa della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Questo sarà sicuramente il luogo e l’occasione per approfondire alcune tematiche che suscitano e accendono la curiosità dei telespettatori. Ma a che cosa ci si riferisce? Giusto entrare nel dettaglio nello specifico, provando a fare un po’ di chiarezza in più.

Katia Ricciarelli chi è, luogo e data di nascita, altezza, peso e carriera

(Fonte: Rai Play)
  • Nome e cognome: Katiuscia Maria Stella Ricciarelli
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: 67 kg
  • Data di nascita: 18 gennaio 1946
  • Luogo di nascita: Rovigo

Nata sotto il segno del Capricorno. è cresciuta in una famiglia poco agiata, visto che la mamma è stata abbandonata dal marito, arruolatosi come volontario, ed è stata costretta a crescere da sola tre figlie. A salvare Katia è stata senza alcun dubbio il suo amore e la sua passione per la musica. Studia infatti al conservatorio di Venezia. Debutta in quel Mantova nel 1969 con La bohème. L’anno successivo si esibisce Regio di Parma ne Il trovatore. La sua consacrazione arriva però nel 1971, quando riesce a vincere il Concorso Internazionale Voci Verdiane della Rai, eseguendo un’aria da Il corsaro. Da lì è un’ascesa continua.

La Ricciarelli si è infatti esibita nei teatri più importanti del mondo: la Scala di Milano, la Royal Opera House di Londra, il Metropolitan Opera e il Lyric Opera di Chicago. Tanti anche i riconoscimenti ottenuti, tra cui spiccano quelli di Kammersängerin a Vienna e di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana.

Katia Ricciarelli vita privata, le sue relazioni e storie d’amore

Come detto, la cantante molto spesso ha attirato attenzioni per le sue storie d’amore. Katia ha infatti avuto una lunga love story con il tenore José Carreras. Il suo grande amore è però stato Pippo Baudo, conduttore più famoso d’Italia. I due si sono sposati nel 1986 e il loro matrimonio è stato molto spesso sotto la luce dei riflettori, nonostante non abbiano mai avuto figli. Ma ecco che, forse anche un po’ a sorpresa, i due si sono separati nel 2004. Tanto si è detto sui motivi della rottura, ma una vera e propria chiarezza non si è mai avuta.

LEGGI ANCHE >>> Laura Pausini, ecco quanto guadagna la conduttrice del Golden Globe

Katia Ricciarelli patrimonio, il tanto discusso assegno di mantenimento

(Fonte Rai Play)

In molti si chiedono quale sia il reale patrimonio della soprano. Ed ecco che tutti finisce a legarsi ancora una volta con Pippo Baudo. Infatti, come già spiegato, i due hanno discusso molto dopo essersi lasciati. L’argomento principale è stata inevitabilmente la parte economica. Fin troppo chiaro il riferimento al tanto discusso assegno di mantenimento.

Più volte si parlato della cifra, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 12.000 euro mensili. Insomma, numeri a dir poco da capogiro, che, secondo quanto lamentato dal presentatore, sarebbe per lui troppo alta. E questo ha scatenato sempre tante polemiche. Ma ecco che il compenso della Ricciarelli balza inevitabilmente agli onori delle cronache. E, forse anche visto il momento che si sta vivendo, non potrebbe essere altrimenti.