Dazn ufficializza le offerte per la prossima stagione calcistica. Il calcio della Serie A ad un prezzo davvero unico.

Dazn
Dazn (Adobe)

Dazn spiazza tutti e presenta le nuove offerte per la stagione calcistica 2021/22. L’emittente che si è aggiudicata i diritti di trasmissione della Serie A, con sette gare in esclusiva, per le prossime tre stagioni, punta tutto sui nuovi clienti, riservando loro delle offerte davvero eccezionali. Molti saranno gli utenti che chiaramente arriveranno da Sky, coloro che usufruivano del ticket calcio offerto dall’emittente per assistere alle tre gare che fino alla scorsa stagione spettavano proprio a Dazn.

Il prezzo base di un abbonamento a Dazn per l’offerta calcio e sport che comprende la Serie A e gli altri maggiori campionati europei, più numerosi altri sport sarà di 29,99 euro. Da questa tariffa di partenza, però, bisogna considerare le varie offerte che l’emittente intende proporre ai nuovi e vecchi abbonati. Per chi è stato già cliente Dazn nel corso delle scorse stagioni infatti si parte con una offerta limitata di 9,99 euro per poi passare ai 19,99 euro ne mesi successivi. Una proposta niente male perchè già in precedenza ha sottoscritto un abbonamento con Dazn.

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv Serie A a Dazn, Sky non si arrende: la proposta che non ti aspetti

Dazn lancia la super offerta: per i nuovi abbonati un’offerta davvero irrinunciabile

Serie A
Serie A (Fonte foto: web)

L’offerta davvero irrinunciabile arriva però per i non abbonati, ai quali Dazn ha riservato un’offerta davvero eccezionale. Primi due mesi di abbonamento gratuiti a partire dal prossimo luglio. Poi tariffa bloccata per un anno a 19,99 euro e poi il passaggio in automatico ad una tariffa per il calcio e lo sport di Dazn alla tariffa base di 29,90 euro. Niente male per chi ha intenzione di sottoscrivere un nuovo abbonamento con l’emittente del momento.

Nei giorni scorsi, inoltre, c’è stato l’ennesimo tentativo da parte di Sky di accedere in co esclusiva con Dazn hai diritti televisivi per la prossima stagione di Serie A, con una offerta di circa 500milioni di euro. La risposta di Dazn però è stata ferma, nessun’interesse. A questo punto Sky, salvo sorprese dovrà rassegnarsi a trasmettere esclusivamente le tre gare a lei assegnate a partire dalla prossima stagione, anche se tutto sembra ancora in discussione.

LEGGI ANCHE >>> Dazn, due sorprese inimmaginabili: un’estate di sconti per tutti

I nuovi clienti Dazn saranno accontentati, insomma, con una offerta creata apposta per loro, che si potrebbe definire molto conveniente. Staremo a vedere, nell’attesa che la prossima stagione prenda il via, sperando non si verifichino nuovi inaspettati ribaltoni.