Isee, attenzione: quanto occorre avere per ottenere più bonus e agevolazioni

Attenzione, quanto è bene avere di Isee nel corso del 2022 per poter ottenere più bonus e agevolazioni? Svelate le cifre che non ti aspetti.

Anche nel corso del 2022 è possibile beneficiare di diversi bonus e agevolazioni. Proprio in tale ambito, pertanto, è bene sapere quali sono i casi in cui è importante avere un Isee 2022 in corso di validità e aggiornato. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

isee 2022 valore
Foto © AdobeStock

A partire dal canone di affitto o dalla rata del mutuo, passando per l’istruzione dei figli, fino ad arrivare al carburante, sono davvero tanti i costi che hanno un peso non indifferente sulle nostre tasche e che vanno a ridurre il nostro potere di acquisto.

Per questo motivo è bene sapere che anche nel corso del 2022 sono previste diverse agevolazioni per coloro che presentano un Isee con valore basso. Proprio in tale ambito, pertanto, interesserà sapere quanto è bene avere di Isee nel corso del 2022 per poter ottenere il maggior numero di bonus e agevolazioni. Ecco cosa c’è da sapere.

Isee, quanto è bene avere per ottenere più bonus e agevolazioni: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, l’Isee nel 2022 sarà necessario per molti bonus.  Proprio in tale ambito, pertanto, interesserà sapere quanto è bene avere di Isee per poter ottenere il maggior numero di bonus e agevolazioni. Ebbene, prendendo come riferimento le normative attualmente in vigore, è la fascia da 0 a 15 mila euro quella ad aver diritto al maggior numero di agevolazioni.

Diversi, d’altronde, sono i benefici di cui è possibile usufruire nel caso in cui si abbia un Isee 2022 in corso di validità. Tra queste si annoverano il bonus sociale per sconto in bolletta di luce e gas automatico in presenza di un Isee fino a 12mila euro. Ma non solo, tra le altre misure si annoverano la carta acquisti, il bonus asilo nido e la Carta Acquisti. Quest’ultima destinata agli over 65 e nuclei famigliari con bambini fino a tre anni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Da non dimenticare poi l’assegno unico universale per figli il cui importo differisce proprio a seconda dell’Isee. Più basso è il valore Isee, più alto è l’importo dell’assegno unico universale. Basti pensare che in presenza di un Isee da 0 a 15 mila euro si ha diritto ad un assegno unico pari a 175 euro per figlio. Una chiara dimostrazione di come avere un Isee aggiornato, soprattutto in presenza di un valore massimo pari a 15 mila euro, si riveli essere sempre molto importante.