Noto per il ruolo di Ciro Di Marzio in Gomorra e nel film L’immortale, ecco quanto guadagna l’attore Marco D’Amore.

Fonte: Twitter

Marco D’Amore è diventato noto al grande pubblico grazie al ruolo di Ciro Di Marzio in Gomorra. In seguito è diventato anche regista della serie, a partire dalla quarta stagione. Una carriera ricca di soddisfazioni, quella di Marco D’amore, che si rivela essere senz’ombra di dubbio uno degli attori più apprezzati e conosciuti del mondo dello spettacolo italiano. Non è un caso, quindi, che siano in molti ad essere curiosi di conoscere qualcosa in più sul nota artista, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Marco D’Amore, Ciro di Gomorra: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Marco D’Amore
  • Altezza:  180 cm
  • Peso: 75 kg
  • Data di nascita: 12 giugno 1981
  • Luogo di nascita: Caserta

Nato a Caserta il 12 giugno 1981, Marco D’Amore è alto 180 cm, pesa 75 kg ed è del segno zodiacale dei Gemelli. Ha studiato presso il Liceo scientifico statale Armando Diaz di Caserta e nel 2000 è entrato nel cast dello spettacolo Le avventure di Pinocchio, prodotto dalla compagnia Teatri Uniti di Toni Servillo. Nel 2004 consegue il diploma presso la Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano, riuscendo in seguito a maturare varie esperienze nell’ambito teatrale.

Assieme a Francesco Ghiaccio decide di fondare nel 2005 la compagnia di produzione teatrale e cinematografica La Piccola Società. In questo modo è riuscito a dar vita a ben quattro spettacoli teatrali e due cortometraggi. Nel 2010 lo vediamo nel film Una vita tranquilla, mentre nel 2012 prende parte alla serie televisiva Benvenuti a tavola – Nord vs Sud. Poco dopo raggiunge il massimo della notorietà grazie al ruolo di Ciro Di Marzio in Gomorra.

Il 2016 vede D’Amore dirigere ed interpretare American Buffalo di David Mamet. Ma non solo, il 2019 dirige il quinto e il sesto episodio di Gomorra. Sempre nello stesso anno, inoltre, veste i panni di Ciro Di Marzio anche nel film L’immortale, di cui è anche regista. Un film che ha riscosso in poco tempo un grandissimo successo, tanto da permettere a Marco D’Amore di vincere il Nastro d’argento al miglior regista esordiente.

LEGGI ANCHE >>> Gabriel Garko, quanto guadagna l’attore “più bello d’Italia”

Marco D’Amore, Ciro di Gomorra: vita privata, fidanzata, figli

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Particolarmente riservato, della vita privata di Marco D’Amore si sa davvero ben poco. L’attore è sentimentalmente legato da anni a Daniela Maiorana, una sua ex compagna del liceo. A spiegare come è nata la loro storia d’amore è stato lo stesso attore di Gomorra che, nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Vanity Fair, ha dichiarato: “Quando ci siamo messi insieme io stavo per partire, una tournée che durava parecchi mesi. Le dissi ‘Ti chiamerò tutti i giorni’. Lei non ci credeva. Da allora non ci siamo mai lasciati. È la prima volta nella mia vita che faccio progetti: il futuro, i figli“.

Sempre a Vanity Fair, nel corso di un’altra intervista, aveva confessato: “Abbiamo uno strano equilibrio, facciamo lavori completamente diversi, lei è stabile a Caserta e fa la manager nelle risorse umane, abbiamo una casa. Non è facile, ma penso che Daniela sia stata importante per orientarmi, sono sempre stato “scombussolato”. Per ora non pensiamo al matrimonio e al resto, siamo concentrati sullo stare bene insieme“.

Marco D’Amore, Ciro di Gomorra: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di volti noti del mondo dello spettacolo, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza il patrimonio e i guadagni di Marco D’Amore. Vita la sua carriera, però, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti. Basti pensare che il film L’immortale ha ottenuto in poco tempo un grandissimo successo, tanto da superare i 6 milioni di euro d’incasso.

A proposito di guadagni, inoltre, lo stesso attore, in un’intervista di qualche anno fa, così come si evince da Libero Quotidiano, aveva dichiarato: “Faccio molta fatica a parlare di soldi, vengo da una famiglia di stipendiati: un’infermiera e un insegnante con 3 figli. Si faceva “economia”, come si dice. Ti potrei dire che guadagno tremila euro al mese, che sono tantissimi per una persona comune ma rapportati al mio mondo non sono un ca**o“. Da allora, comunque, ne è passato di tempo, e non sono disponibili informazioni inerenti i guadagni del noto attore e regista italiano.

LEGGI ANCHE >>> Rocio Munoz Morales, quanto guadagna l’attrice compagna di Raoul Bova

Marco D’Amore, Ciro di Gomorra: Instagram e Facebook

Tra gli attori più apprezzati e conosciuti del mondo dello spettacolo nostrano, Marco D’Amore è molto seguito anche sui social, in particolar modo su Instagram e Facebook, dove condivide spesso foto e video della sua attività professionale con i suoi tantissimi follower.