Mizuno torna in Serie A, ecco la squadra scelta: durata e cifre dell’accordo

L’azienda giapponese Mizuno specializzata nella produzione di abbigliamento sportivo dopo 20 anni ritorna a vestire un club del massimo campionato

Vediamo di quale squadra si tratta e quali sono i dettagli economici del nuovo idillio che era già nell’aria da qualche tempo.

Mizuno
Fonte Adobe Stock

La Mizuno torna prepotentemente a fare la voce grossa in Italia. Il brand di Osaka dopo una fase non propriamente fortunata nel Bel Paese, ha concluso un’acquisizione che potrebbe dargli un nuovo slancio.

È infatti ufficiale l’intesa con la Lazio, i cui capi dalla prossima stagione stagione saranno griffati dal noto brand nipponico. Si tratta di un ritorno in grande stile per la casa di abbigliamento sportivo, che mancava dal massimo campionato calcistico nostrano addirittura da 20 anni. 

Investimenti, puoi arrivare prima di tutti! Compra terreni virtuali nel Metaverso

Quanto guadagnerà la Lazio grazie all’intesa con Mizuno

L’ultima squadra di Serie A per cui ha creato capi per partite ed allenamenti è stata la Fiorentina nell’annata 2001/2002. Attualmente invece veste il Cittadella in Serie B, il Cesena e il Sudtirol in Serie C e il Novara in Serie D.

Tornando al matrimonio con la Lazio, Mizuno verserà nelle casse del club biancoceleste circa 5 milioni di euro a stagione per i prossimi 5 anni. Un bel passo in avanti per la compagine romana, che dopo 10 anni con Macron volta pagina.

L’azienda bolognese garantiva alla formazione laziale una cifra inferiore, ovvero circa 3,5 milioni di euro. Quindi con Mizuno si registra un incremento in termini di guadagni, che soprattutto in questa fase di crisi per il mondo del calcio (aggravatasi con l’avvento della pandemia) sono di vitale importanza.

Da Del Piero a Sophia Loren, le più belle case vip e i loro patrimoni stratosferici

Dal canto suo anche la Mizuno può fregiarsi le mani visto che si tratta della prima squadra di una certa caratura con cui è riuscita a siglare un’intesa di recente. Un tassello importante dopo le acquisizioni di atleti di grande importanza come il tennista Lorenzo Sonego e il calciatore del Paris Saint Germain Sergio Ramos. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Quest’ultimo per sposare il progetto dell’azienda giapponese ha lasciato la Nike, che in questo ambito ha un suo comprovato spessore. Un fattore che la dice lunga sulla crescita attuale ed in prospettiva della Mizuno.