Chiedere consulenza all’Inps in caso di problemi con la pensione non è mai stato così semplice. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo come fare.

Foto © AdobeStock

Il lavoro nobilita l’uomo, in quanto offre la possibilità di attingere a quella fonte di reddito necessaria per riuscire a soddisfare le varie necessità quotidiane, come ad esempio l’alimentazione, vestiti e tanto altro ancora. Allo stesso tempo non si può negare come spesso si riveli essere anche fonte di preoccupazione per via dei vari impegni e scadenze da rispettare. Non stupisce, pertanto, che siano in molti a non vedere l’ora di poter finalmente staccare la spina, accedendo al trattamento pensionistico. A tal fine, come noto, bisogna essere in possesso di determinati requisiti sia per quanto riguarda l’aspetto anagrafico che contributivo.

Per questo sono in molti a essere curiosi di scoprire quali novità verranno introdotte in merito dal governo a guida Draghi con la prossima riforma delle pensioni. Se tutto questo non bastasse, anche una volta riconosciuto il diritto alla pensione, non sempre le cose vanno per il verso giusto. Spesso, infatti, può capitare di riscontrare qualche problema, per cui risulta necessario chiedere delucidazione all’Inps. Ebbene, in tale ambito è bene sapere che chiedere delucidazioni all’istituto di previdenza risulta sempre più semplice. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo come fare.

Pensione, chiedere consulenza all’Inps non è mai stato così facile: ecco come fare una videocall

In caso di problemi con la pensione o altre questione che riguardano l’Inps, potete chiedere consulenza all’istituto di previdenza tramite videocall. A tal fine bisogna accedere all’area MyINPS dell’app INPS e scegliere come forma di contatto il web meeting. L’Inps, infatti, ha deciso di lanciare il nuovo servizio web meeting per andare incontro alle esigenze di contatto dei cittadini, anche a distanza.

Come già detto, per usufruire di tale servizio bisogna accedere all’area MyInps dall’app INPS mobile. Una volta scelto come modalità di contatto la videocall, si riceve, nel momento della conferma, un avviso nella propria area riservata MyINPS del portale istituzionale. Tale avviso presenta informazioni come i dettagli della prenotazione e indicazioni sulle modalità e orario di svolgimento del collegamento.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino anti-Covid, un giro d’affari che vale miliardi: chi guadagna di più

Ma non solo, si riceve un sms con un codice che deve essere inserito nel momento in cui si avvia la videocall. Circa mezz’ora prima dell’appuntamento, inoltre, arriva un altro SMS come promemoria dell’appuntamento. Quest’ultimo contiene anche le istruzioni e indirizza in modo automatico alla videocall con un operatore Inps pronto a fornire risposte ai dubbi dei cittadini.