Prima Assicurazioni è una delle realtà assicurative di spicco in Italia, con un bacino di clienti in continua crescita e più di 2mila carrozzerie convenzionate. Ma come sempre le opinioni dei clienti sono decisive per orientare la scelta.

logo prima

Il complesso mondo delle assicurazioni è caratterizzato dall’estrema varietà delle offerte e dalla pluralità degli operatori presenti sul mercato. Qui di seguito, in particolare, vogliamo soffermarci su Prima Assicurazioni, ossia un’agenzia assicurativa specializzata nella vendita di polizze online.

Si tratta di un soggetto attivo dal 2015 e, nel giro di pochi anni, Prima Assicurazioni è divenuta, con velocità, una delle realtà più strutturate e solide del panorama assicurativo italiano. Ci riferiamo soprattutto al settore web. In linea generale, si può dire che la compagnia mira a garantire al cliente fattori come convenienza, trasparenza e semplicità di attivazione e gestione delle proprie polizze.

Cerchiamo di capire, un po’ più nel dettaglio, quali sono i tratti fondamentali delle proposte di Prima Assicurazioni, facendo particolare attenzione – come al solito – alle opinioni di chi l’ha provata.

Prima Assicurazioni: che cosa offre?

Come accennato, Prima Assicurazioni occupa sicuramente un posto di primo piano tra le compagnie assicurative che operano in Italia. Infatti, abbiamo più di un milione di assicurati e oltre 5mila assistiti ogni mese ad inizio di quest’anno: numeri di tutto rispetto. Non solo. Diverse migliaia le carrozzerie convenzionate, a riprova della solidità di questo operatore.

La compagnia citata fornisce alla clientela un ricco catalogo di soluzioni assicurative con attenzione speciale sulle assicurazioni auto e moto, cui si sommano quelle per ciclomotori e furgone. E’ anche prevista per i clienti la possibilità di sfruttare soluzioni ad hoc per l’assicurazione casa.

Aspetto significativo della compagnia, che la rende certamente interessante, è rappresentato dall’assicurazione mensile, ossia una soluzione senza finanziamento, la quale permette di versare il premio assicurativo con la rateizzazione.

LEGGI ANCHE >>> Carta di credito Agospay Zero, che cosa ne pensano i clienti che l’hanno provata?

Prima, la compagnia assicurativa sul web: sito e app di facile utilizzo

Oggigiorno, per banche e assicurazioni è essenziale essere presenti, anche e soprattutto, sul web, con una rete di informazioni e funzioni, mirate ad conquistare la fiducia un un numero sempre maggiore di clienti.

Prima Assicurazioni, in particolare, punta su una grafica minimalista e sulla facilità e velocità con cui domandare e ottenere i preventivi. L’interessato che entra nel sito web della compagnia, potrà trovare facilmente tutte le informazioni che sta cercando, per capire se scegliere Prima Assicurazioni può davvero essere la soluzione migliore per le proprie esigenze.

Infatti, il portale costituisce una vetrina completa e aggiornata per quanto riguarda tutte le soluzioni di assicurazione auto disponibili, dalla RCA che serve per circolare, alle distinte garanzie accessorie che permettono al cliente di personalizzare la polizza sottoscritta, secondo i propri interessi.

I nuovi clienti possono ottenere velocemente un preventivo online per la nuova polizza assicurativa. Per coloro che hanno già firmato un contratto con Prima Assicurazioni è possibile entrare nell’area riservata, per poter leggere tutti le informazioni rilevanti in relazione al contratto in essere.  Il sito comprende anche tutti i riferimenti per la gestione dei sinistri e per quanto riguarda le carrozzerie convenzionate. In buona sostanza, non manca nulla al cliente per poter gestire autonomamente il proprio rapporto con la compagnia.

Non solo. Anche l’app di Prima Assicurazioni, prevista per i clienti della compagnia, si rifà alle stesse linee guida del sito web ufficiale. Ovviamente scaricabile sia su dispositivi Android che iOS, l’applicazione della compagnia consente una gestione ancora più semplificata della polizza, dal proprio smartphone – in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Polizza Rc auto di Prima Assicurazioni: come funziona?

Prodotto di punta della compagnia è certamente la polizza Rc auto. Non deve dunque stupire che la scheda prodotto sia molto limpida per quanto attiene alle condizioni basilari delle opzioni di assicurazioni.

Soprattutto, uno dei punti nodali che risalta in particolar modo laddove si ritiene di cambiare polizza, è rappresentato dal livello dei massimali. Ebbene, per i prodotti di Prima Assicurazioni sono previste tre fasce, ma anche rileva la tipologia di guida prescelta (esclusiva, libera, esperta), al fine di stabilire il prezzo della polizza assicurativa e dunque la copertura prevista dalla compagnia.

In ogni caso, la compagnia potrà far valere il diritto alla rivalsa nell’ipotesi nella quale  l’automobilista non rispetti la tipologia di guida selezionata al momento della firma del contratto. Prima Assicurazioni tiene a precisare altresì che un’altra condizione che fa scattare la rivalsa è rappresentata dalla guida sotto l’effetto di alcol o droghe.

La possibilità di inserire garanzie accessorie

L’offerta di Prima Assicurazioni si arricchisce anche delle garanzie accessorie, rispetto alla copertura Rc auto. Abbiamo ad es. il cd. bonus protetto, ossia quella particolare garanzia che permette di impedire l’aumento del premio assicurativo in ipotesi di incidente con colpa.

Ma non è finita qui. Infatti, abbiamo anche i tradizionali pacchetti furto e incendio, come anche l‘opzione Kasko o cristalli. In questo catalogo assai articolato e mirato a rispondere a tutte le esigenze del cliente, trovano spazio anche le garanzie accessorie seguenti:

  • Rinuncia alla rivalsa;
  • Atti vandalici;
  • Eventi atmosferici;
  • Tutela legale;
  • Infortuni conducente;
  • Assistenza Stradale.

Ovviamente, colui che firma il contratto con Prima Assicurazioni ha facoltà di immettere tutte le garanzie desiderate per arricchire il pacchetto assicurativo personalizzato.

Come detto,, tramite la consultazione del sito web di Prima Assicurazioni è possibile avere un quadro chiaro di tutte le informazioni circa le garanzie accessorie proposte dalla compagnia. Per questa via,  il cliente può dunque scoprire, prima ancora di ottenere il preventivo, tutte le peculiarità della polizza da attivare eventualmente.

LEGGI ANCHE: Prestito BancoPosta auto elettrica o ibrida, la promozione è interessante?

Le opinioni dei clienti che hanno scelto Prima Assicurazioni: pro e contro

A questo punto, concentriamoci su quelli che sono i pareri di coloro i quali hanno provato Prima Assicurazioni, in modo da capire quali sono i lati positivi e negativi rilevati, contribuendo così a orientare il cliente verso la miglior soluzione per le proprie esigenze.

I pareri positivi su Prima Assicurazioni

Le opinioni dei clienti soddisfatti evidenziano l’efficienza del servizio di assistenza e supporto previsti da questa compagnia e la possibilità di creare delle polizze su misura delle proprie richieste. Ogni aspetto non è dunque lasciato al caso ed anzi, il cliente può articolare i contenuti della polizza come meglio crede.

Prima Assicurazioni grazie al meccanismo di alcune sue polizze permette il pagamento rateizzato dell’assicurazione, e questo aspetto è stato particolarmente apprezzato dalla clientela.

Altro aspetto degno di nota, segnalato dai clienti che hanno dato una valutazione positiva, è rappresentato dal fatto che coloro che sono rimasti coinvolti in un sinistro hanno la facoltà di avere assistenza 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Per l’assistenza si può contattare il numero di telefono 02 72 62 64 64.

C’è chi ha fatto altresì notare che Prima Assicurazioni offre anche le caselle di posta elettronica per i contatti (sinistri@prima.it e prima@pec.it) e il sito web ufficiale della compagnia, nell’apposita sezione Gestione sinistri, prevede anche la facoltà per gli utenti di scaricare tutta la modulistica utile in ipotesi di incidente. Il cliente potrà così spedire il modulo più idoneo per la propria situazione all’indirizzo e-mail indicato.

Apprezzamento anche per la velocità del Servizio sinistri di Prima Assicurazioni che di solito analizza la documentazione quanto prima, mettendosi poi in contatto con il cliente entro 24 ore. Commenti buoni anche per quanto riguarda la semplicità d’uso del sito web della compagnia e dell’app dedicata. 

I pareri negativi su Prima Assicurazioni

Pur non essendo molto numerosi, i commenti di chi non è particolarmente contento di Prima Assicurazioni, non mancano. E sono di segno opposto rispetto a quanto sopra riportato. Ad esempio c’è chi ha segnalato disguidi nella fase di acquisto polizza, nonostante l’invio dei documenti e il blocco del preventivo con carta di credito. Si tratta insomma di lungaggini burocratiche specialmente in fase di approvazione dei documenti, tanto da spingere all’ultimo alcuni a cambiare assicurazione.

Altri utenti scontenti hanno segnalato che la compagnia – a loro dire – farebbe pubblicità ingannevole, rimarcando altresì gli alti costi per un’assicurazione che opera online. Ancora, c’è chi ha criticato il fatto che non è stato possibile ottenere il pacchetto furto e incendio perché alcune targhe non sarebbero accettate dal sistema informatico della compagnia. Pareri negativi anche per quanto attiene ai preventivi, perché c’è chi ha segnalato che la società tartasserebbe la clientela con una o più mail e messaggi sms al giorno finché non scade l’assicurazione. Qualche utente ha inoltre evidenziato che l’assistenza stradale, talvolta, non offrirebbe con tempestività il servizio previsto.

Fondamentalmente le critiche si concentrano dunque sulla lentezza degli iter, che talvolta pare affliggere le pratiche in cui sono coinvolti i clienti. Anche il customer service non è esente da attacchi, in quanto c’è chi ha sottolineato che non sempre il personale è all’altezza nel rispondere a tutti i dubbi e problematiche prospettate dal cliente, ed anzi in alcuni casi non rispecchierebbe i comuni standard di professionalità, competenza e cortesia.