Trova un portafoglio con 10 mila euro: la reazione è incredibile

Un ragazzo di 33 anni ha trovato un portafoglio con all’interno ben 10 mila euro. La sua reazione è stata davvero incredibile.

Conto corrente: evita la stangata con due semplici operazioni
Portafoglio (Fonte foto: Pixabay)

In un momento particolarmente difficile come quello attuale, sono tante le persone a dover fare i conti con alcune difficoltà dal punto di vista economico. In seguito alle varie restrizioni volte a contrastare la diffusione del virus, infatti, molte attività hanno dovuto chiudere, o quantomeno sospendere, avendo delle ripercussioni inevitabilmente negative sul budget di molte famiglie.

Proprio in contesto del genere, quindi, non può non destare interesse la storia che arriva dalla Campania, per l’esattezza da Avellino, dove un ragazzo di 33 anni ha trovato un portafoglio con al suo interno ben 10 mila euro. Una scoperta senz’ombra di dubbio inaspettata, con la reazione del ragazzo che ha scosso i cuori di molte persone. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo cosa è successo.

LEGGI ANCHE >>> Vive in una baracca: al risveglio scopre il tesoro che trasforma la sua vita

LEGGI ANCHE >>> Infermiera Covid vince alla lotteria: la cifra da capogiro trasforma la sua vita

Trova un portafoglio con 10 mila euro e lo restituisce

portafogli-soldi-bancomat
adobe

Stava camminando nei pressi di piazza d’Armi, vicino ad Avellino, quando un giovane di 33 anni del posto ha visto un portafoglio che si trovava per terra, sul marciapiede. Una volta raccolto, ha trovato al suo interno un bel po’ di denaro contante, ma anche assegni al portatore e carte di credito con tanto di pin, per un valore complessivo pari a ben 10 mila euro. Una scoperta senz’ombra di dubbio inaspettata, con il ragazzo che non ci ha pensato due volte, prima di compiere un gesto degno di lode. Ha infatti deciso di consegnarlo immediatamente ad una pattuglia della Polizia Municipale, in modo tale che quest’ultima potesse occuparsi della relativa restituzione.

È così, ovviamente, è stato. Gli agenti sono risaliti in breve tempo all’identità del proprietario del portafoglio, ovvero un uomo di 71 anni della zona che, a quanto pare, non si era accorto, fino a quel momento, di nulla. Il 71enne ha quindi voluto ringraziare di persona il giovane per avergli restituito il portafoglio e soprattutto per la sua onestà. Una vicenda, quella appena raccontata, che dimostra come ancora ci siano persone che agiscano senza doppi fini e che può essere considerato come un importante segno di speranza in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base