Vodafone, modifica in corsa per i clienti: l’offerta che cambia tutto

Arriva la rimodulazione dell’offerta di Vodafone. I clienti possono decidere di rescindere entro 60 giorni: cosa cambia nel piano tariffario.

 

I clienti Vodafone attendono ancora che si concretizzi il futuro. Anche se non è detto che questo parli francese, visto che qualche mese fa l’offerta di Iliad è stata rispedita al mittente.

Vodafone modifica contratto
Foto: Web

Per quel che riguarda l’attualità, meglio tenere d’occhio il contratto perché se qualcosa potrebbe cambiare, qualcos’altro è già cambiato. A partire dall’ultimo rinnovo effettuato, infatti, buona parte dei clienti si è trovata di fronte a una rimodulazione dell’offerta, sul modello di quanto avvenuto anche per altre aziende del settore. Nello specifico, si parla di un’opzione chiamata Vodafone Silver, di prezzo variabile in base alla situazione del cliente stesso. La promozione consente di beneficiare di SMS illimitati e 100 giga di navigazione in 4G ogni mese. Il problema, però, è che tendenzialmente il prezzo è salito e, chiaramente, la condizione non è piaciuta ai clienti, non tanto per l’offerta in sé quanto per l’impossibilità di decidere da sé se accettarla o meno in modo preventivo. Eppure, non vi saranno costi aggiuntivi per i clienti.

Cosa sta succedendo quindi? In realtà la modifica è solo di forma. La tariffa prevede alcuni servizi gratuiti, ad esempio l’Ivr diretto 414 per conoscere il credito ma anche la segreteria telefonica. Senza contare che, per ogni mese, il cliente avrà a disposizione 300 minuti per le chiamate internazionali. Un bel vantaggio con Vodafone, vista la copertura decisamente ampia di Paesi per il traffico telefonico, disponibile persino in Australia e nelle Americhe. Inoltre, la rimodulazione prevede ulteriori 100 minuti al mese per le chiamate verso Paesi europei non inquadrati nell’Ue. Chiaramente, per i clienti resta la possibilità di recedere dall’offerta, anche se in realtà appare conveniente.

Vodafone Silver, il nodo dei prezzi: la spiegazione dell’azienda

La rimodulazione dell’offerta è stata annunciata da un SMS apposito, nel quale si informavano i clienti dell’intenzione di rivedere il piano tariffario per offrire un servizio più completo. Vodafone Silver, ad esempio, permette di accedere a 1000 minuti al mese destinati a Vodafone Albania, oltre che a Vodafone Romania Mobile in modo illimitato. Tuttavia, non tutti i clienti sono propensi ad accettare la nuova soluzione, anche in presenza di trasparenza e parziali vantaggi. E, naturalmente, nulla impedisce loro di rescindere il contratto qualora non fossero d’accordo con la modifica, senza incorrere in nessuna penale. Il punto però è proprio questo: dover rinunciare al proprio operatore a fronte di modifiche inderogabili.

Alcuni clienti, in passato, avevano visto il proprio piano salire di prezzo. Vodafone, però, stavolta ha alzato il tiro in un modo diverso, rispondendo che le sue modifiche sono volte a favorire nuovi investimenti e, di conseguenza, migliorare gli standard del proprio servizio. E questo vale soprattutto per la rete internet. Entro 60 giorni, il cliente potrà decidere se accettare o meno le nuove condizioni: in caso la risposta fosse negativa, dovrà rescindere il contratto e rimodulare l’offerta. Vodafone, infatti, mette a disposizione la possibilità di ottenere altre promozioni, ritenute magari più vantaggiose (ad esempio l’offerta Bronze). A ogni modo, per procedere con il recesso basterà accedere al portale disdettalineamobile sul sito dell’operatore, oppure inviando una raccomandata A/R al Servizio clienti. In alternativa, scrivere via Pec a disdette@vodafone.pec.it.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base