Conto deposito online: che cos’è e perché conviene

Aprire un conto deposito online può rivelarsi un’azione vantaggiosa per investitori e risparmiatori. Anche coloro che hanno ancora poca dimestichezza nel campo degli strumenti finanziari, possono giovare delle opportunità del conto deposito.

Quest’ultimo rappresenta, difatti, un valido sistema di investimento a basso margine di rischio.

conto corrente e conto deposito
adobe

Nello specifico, il conto deposito consente di risparmiare più che investire nell’accezione intesa stricto sensu: questo tipo di conto bancario è progettato per ottimizzare i risparmi, facendoli fruttare in futuri rendimenti, da depositare in banca o destinare nel modo in cui si preferisce.

Cos’è un conto deposito?

Il conto deposito è un metodo di investimento finanziario legato a un conto corrente tradizionale, mezzo virtuale di appoggio che consente al creditore le classiche attività finanziarie, quali prelievi e versamenti. Questi ultimi, se si è aperto un conto deposito libero, avvengono in totale libertà. Il creditore, infatti, ha la possibilità di prelevare o versare il credito a seconda delle sue specifiche esigenze senza incorrere in penali poiché non sussiste alcun vincolo di congelamento delle somme in giacenza in banca, mentre gli interessi hanno una cadenza trimestrale.

Altro tipo di conto deposito è il conto deposito vincolato, una particolare forma di investimento che non prevede lo svincolo delle somme depositate se non alla scadenza contrattualmente pattuita con la banca, che può variare dai 3 ai 60 mesi (eccezion fatta in alcuni casi, in cui vi è la possibilità di svincolo anticipato, ottenendo comunque un tasso di interesse di svincolo). Come menzionato in precedenza, tale sistema creditizio risulta fruttuoso agli occhi del risparmiatore perché apre il margine di possibilità di rendimento abbassando sensibilmente il margine di rischio, costante distintiva per ogni tipologia di investimento.

Conto deposito online: perché conviene e a chi rivolgersi

Oltre alla tipologia vincolato e libero, il conto deposito può essere aperto offline recandosi presso la filiale fisica; online se, viceversa, viene richiesto su internet. L’evoluzione digitale estende difatti le potenzialità del web anche nel settore delle operazioni finanziarie ed è proprio la comodità dell’online che garantisce la piena funzionalità di servizio. Aprire un conto deposito online è anzitutto facilissimo e di semplice intuizione.

Istituzioni specificamente dedicate come Santander Consumer Bank consentono al risparmiatore di richiedere e aprire il proprio conto deposito in pochissimi click: la strada per il risparmio è tutta in discesa grazie alla personalizzazione dell’offerta. Il noto istituto di credito bancario consente di aprire il conto deposito nella versione sia vincolata sia libera.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I vantaggi dell’aprire un conto deposito online sono diversi. Al primo posto troviamo la rapidità di esecuzione dell’operazione. Basta avere con sé Carta d’identità, Codice Fiscale e IBAN del conto corrente che si vuole usare come conto di appoggio: tramite il servizio online è possibile dire addio a stampanti, call center o lunghe file in filiale. I tempi di apertura di un conto deposito online si dimezzano e sono possibili anche da mobile. L’immediatezza è anche la qualità distintiva dei trasferimenti. Il vantaggio più grande? L’alto tasso di rendimento rispetto a un conto corrente tradizionale. Per investire sul futuro, scommetti sul risparmio nel presente: affidati a un servizio online d’eccezione.