Pensioni, incubo pignoramento: migliaia di anziani nella disperazione

Scenario da incubo per molti pensionati che rischiano a breve di dover fare i conti con il pignoramento dell’assegno. Ecco cosa sta succedendo.

Peggiorano le condizioni economiche di molti anziani che rischiano a breve di dover fare i conti con il pignoramento delle loro pensioni. Ma cosa sta succedendo e soprattutto cosa c’è da aspettarsi? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

pensionati pignoramento
Foto © AdobeStock

Ormai da oltre due anni ci ritroviamo a dover fare i conti con tutta una serie di eventi che hanno delle ripercussioni negative sulle nostre vite dal punto di vista sia sociale che economico. Riuscire a far fronte alle varie spese risulta sempre più difficile, con un numero crescente di persone che non riesce purtroppo ad arrivare alla fine del mese.

Lo sanno bene i tanti anziani che si ritrovano a vivere con pensioni al di sotto di 1.000 euro al mese. Se tutto questo non bastasse, a peggiorare la situazione si prospetta uno scenario da incubo per molti pensionati che rischiano a breve di dover fare i conti con il pignoramento dell’assegno. Ma cosa sta succedendo e soprattutto cosa c’è da aspettarsi? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Pensioni, attenzione, incubo pignoramento: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, giungono brutte notizie per molti pensionati che rischiano a breve di dover fare i conti con il pignoramento dell’assegno. Ma cosa sta succedendo e soprattutto cosa c’è da aspettarsi? Ebbene, come purtroppo ben sappiamo l’aumento generale dei prezzi continua a destare molta preoccupazione.

Il potere di acquisto, d’altronde, si riduce, con sempre più persone che riscontrano delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese. Uno scenario inaspettato, che rischia di tramutarsi per molti in un vero e proprio incubo. Questo soprattutto per molti pensionati che temono, e rischiano, di dover fare i conti con il pignoramento dei loro trattamenti economici.

L’associazione Favor debitoris, che monitora il rapporto tra debiti e usura, così come riportato da Il Giornale, ha reso noto che le pensioni al momento poste sotto pignoramento sono circa 200 mila. Un numero che non passa inosservato e che sembra destinato, purtroppo, ad aumentare.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se tutto questo non bastasse, sempre più persone decidono di ricorrere a canali di credito non ufficiali, rischiando così di finire nella trappola dell’usura. Una situazione indubbiamente difficile da gestire, per cui si rende necessario l’intervento del governo attraverso misure ad hoc.