Bonus con ISEE, il mese di dicembre regala a tante famiglie agevolazioni di cui approfittare. Vediamo quali sono e come richiederle.

bonus con ISEE dicembre
Adobe Stock

Il Governo mette sul piatto una serie di agevolazioni dedicate a tanti nuclei familiari concedendo la partecipazione alla misura con o senza presentazione dell’ISEE. L’indicatore della Situazione Economica Equivalente, com’è noto, consente di stabilire il patrimonio reddituale e non solo di una famiglia. Diverse agevolazioni nascono con l’obiettivo di aiutare economicamente chi ha i redditi più bassi ma altri incentivi sono rivolti a tutti i cittadini indipendentemente dalla condizione economica. Scopriamo, dunque, quali sono i bonus con ISEE attivi in questo mese che ci introduce alle festività natalizie.

Reddito di cittadinanza e reddito di emergenza

Nel mese di dicembre è attivo il reddito di cittadinanza dedicato a cittadini, lavoratori e non, che hanno un ISEE basso. L’importo della rata dell’ultimo mese dell’anno potrebbe essere versata sulla carta anticipatamente rispetto al 27. Dal 2022, invece, ci saranno dei cambiamenti che coinvolgeranno i percettori per poter sistemare alcuni punti della misura messi in discussione.

Un altro bonus con ISEE attivo è il Reddito di Emergenza. Tutti coloro che hanno richiesto l’agevolazione in tempo potranno ricevere l’importo spettante. Beneficiari sono specialmente le persone che a causa della pandemia hanno subito danni economici rilevanti.

Assegno temporaneo, bonus senza ISEE

Dicembre sarà l’ultimo mese in cui i percettori riceveranno l’assegno temporaneo per minorenni. Ricordiamo che la misura prevede l’erogazione di un importo specifico alle famiglie con figli a carico di età inferiore ai 18 anni con ISEE non superiore ai 50 mila euro. Dal 1° gennaio 2022 l’Assegno verrà sostituito dall’Assegno Unico Universale che lo ingloberà insieme ad altri bonus dedicati ai nuclei familiari.

Bonus Vacanze

Tutti i cittadini che hanno richiesto lo scorso anno il Bonus Vacanze dovranno obbligatoriamente spenderlo entro il 31 dicembre. Superando tale data, infatti, perderanno la possibilità di approfittare dello sconto previsto dalla misura per soggiornare in strutture ricettive convenzionate.

Bonus bebè e asilo nido, ultima opportunità per questi Bonus con ISEE

Tra i Bonus con ISEE ancora attivi a dicembre troviamo il Bonus bebè e il Bonus Asilo Nido. Il primo si rivolge alle famiglie che hanno avuto un figlio (o hanno adottato o preso in affidamento un minore) entro il 31 dicembre dell’anno in corso. Le mensilità spettanti saranno erogate per un anno. Il secondo, invece, si rivolge alle famiglie con figli di età inferiore ai tre anni e con un ISEE inferiore a 40 mila euro.

Occorre specificare che entrambi i bonus verranno inglobati nell’Assegno Unico Universale ma, nel caso del Bonus Bebè, non si perderà il diritto alla ricezione di tutte e dodici le mensilità. Allo stesso modo, il mese di dicembre sarà l’ultimo mese per l’erogazione del Bonus mamma domani rivolto alle donne in gravidanza o che hanno adottato o preso in affido un minore.

Leggi anche >>> Taglio ai contributi, pronto il bonus: soldi in arrivo in busta paga

Bonus TV e Bonus luce e gas

Ricordiamo l’interessante opportunità di poter approfittare del Bonus TV per poter procedere con l’acquisto scontato di una smart TV oppure di un decoder compatibile con il nuovo standard di digitale terrestre. Altra agevolazione fondamentale è quella che consente di risparmiare su luce e gas. Gli aumenti degli ultimi mesi sono una batosta per tante famiglie e il Governo ha pensato di sostenere i nuclei con ISEE inferiore a 8.265 euro oppure con tre figli o più e ISEE inferiore a 20 mila euro.