Un benzinaio ha trovato ben 1000 euro per terra, con la sua reazione che è stata davvero incredibile. Ecco cosa è successo.

Bingo
soldi (Adobe)

L’ultimo periodo è stato segnato dall’impatto del Covid, che continua purtroppo ad avere delle ripercussioni negative sulle nostre esistenze sia dal punto di vista sociale che economico. A partire dall’utilizzo delle mascherine, fino ad arrivare al distanziamento sociale, in effetti, sono vari gli accorgimenti a cui ci viene chiesto di prestare attenzione. Se tutto questo non bastasse molte famiglie si ritrovano a dover fare i conti con una grave crisi finanziaria. Una situazione, pertanto, che richiede l’intervento del governo attraverso misure ad hoc.

Ne sono una chiara dimostrazione le misure approvate di recente con il Decreto Sostegni Bis, che prevede l’erogazione di vari contributi, a sostegno delle categorie maggiormente colpite. Proprio in un contesto complicato come quello attuale, quindi, non può non destare interesse la storia che arriva da Torino, dove un benzinaio ha trovato ben mille euro per terra. Una scoperta senz’ombra di dubbio inaspettata, con la reazione del diretto interessato che non è passata inosservata. Ecco cosa è successo.

LEGGI ANCHE >>> Postepay, nuovo pesante attacco: la trappola è dietro l’angolo

Benzinaio trova 1000 euro per strada: erano due mesi di pensione di un’anziana

Cartelle esattoriali

Ha destato particolare interesse la storia di un benzinaio di Torino che ha trovato 1000 euro in contanti per terra, decidendo di custodirli nella cassaforte del proprio distributore. Ha quindi telefonato ai poliziotti del commissariato San Donato chiedendo loro aiuto, con gli agenti che, nel frattempo, stavano svolgendo delle indagini su una serie di furti ai bancomat.

La polizia ha quindi chiesto di visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza del suo distributore, riuscendo in questo modo a rintracciare la legittima proprietaria dei soldi caduti per terra. Stando alla ricostruzione dei fatti, la signora lo scorso 26 maggio stava passeggiando assieme alla figlia, quando a un certo punto ha perso qualcosa dalla tasca dei pantaloni. Si trattava proprio dei soldi che aveva appena prelevato al bancomat.

LEGGI ANCHE >>> Vive in una baracca: al risveglio scopre il tesoro che trasforma la sua vita

La signora, ovviamente, si è in seguito accorta dell’accaduta. A tal proposito, come riportato da Repubblica, ai poliziotti ha rivelato: “Ero anche tornata indietro a cercarli ma non li ho trovati. Erano due mesi della mia pensione, ma sapevo di averli persi io, ero sicura di non essere stata borseggiata, per questo non avevo nemmeno fatto denuncia“. Alla fine, fortunatamente, tutto è andato per il meglio, con la signora che è rientrata in possesso dei suoi soldi grazie al gesto del benzinaio e ai poliziotti.