Quante volte avete pensato di vendere qualche vecchio oggetto che avete in casa? Ecco il valore di alcuni di essi

Chitarra elettrica Fender (Fonte foto: web)

Con un po’ di onestà verso noi stessi, ammetteremmo che abbiamo tantissimi oggetti in casa che siamo ben sicuri di non usare più. Forse alcuni, ereditati, non li abbiamo neanche mai usati. Eppure sono tanti quelli che scopriamo poter valere una vera fortuna, grazie ai collezionisti che proporrebbero cifre da non credere, per portarsi a casa uno di questi.

Abbiamo dedicato diverse sezioni ad alcuni di essi, come nell’esempio di questi francobolli: averne uno in casa, costituisce una fortuna in tutti i sensi. Ad ogni modo, tornando alla possibilità di guadagnare qualcosina, è possibile che l’articolo di cui parliamo oggi ce lo avete addirittura in bella mostra, oppure in soffitta. Se è così, meglio andare a rispolverarlo.

Leggi anche>>> Monete da collezione: Incredibile! Ecco quanto possono valere le 2 euro

Il vecchio oggetto che vi converrebbe rivendere

La prospettiva per quanto riguarda l’oggetto di cui parleremo, dipende dalla persona stessa che sta leggendo l’articolo. Nello specifico, dalla sua età, insomma questo articolo potrebbe essere un vostro ricordo di giovinezza, quanto qualcosa di ereditato dai genitori. Loro, hanno vissuto senz’altro degli anni stupendi per quanto riguarda la musica: dai ’60 agli ’80.

In tanti infatti, presi dagli inizi del rock di molte band straniere, avranno acquistato delle chitarre che a vederle tutt’oggi, ammetteremmo essere bellissime. Ironia della sorte, chitarre comprate in Lire, ad esempio oggi alcune di esse varrebbero tantissimo, come queste 10 Lire.

Leggi anche>>> La Mille Lire di Giuseppe Verdi quanto vale oggi? Ecco quanto la pagherebbero

Generalmente, le chitarre che oggi costerebbero di più, sono quelle fabbricate antecedentemente gli anni ’80. Pensare, che una Gibson o una Fender degli anni ’60 e ’50, varrebbero oro, come quelle della marca tanto amata dai Beatles, la Rickenbackers. Per capire il modello che possediamo quanto potrebbe costare oggi, meglio rivolgersi ad un esperto o per avere un riscontro più veloce, fare qualche ricerca nel web. Vorreste sapere quale chirarra costa più di tutte, ad oggi? Una Gibson Explorer del 1958, arriva a costare anche 500.000 euro. Ma anche quelle che abbiamo noi potrebbero valere qualche migliaio di euro, meglio tentare.