Il concorso Barilla prevede un compenso di 4000 euro per chi si cimenterà in una particolare e intrigante attività. Vediamo di cosa si tratta nello specifico

Concorso Barilla
Fonte Pixabay

La Barilla ha lanciato un contest decisamente curioso e con un lauto premio in palio. Nello specifico bisogna inventare un nuovo formato di pasta. Quello che sarà prescelto dall’azienda emiliana sarà retribuito con ben 4000 euro, naturalmente in cambio del brevetto vincente.

Non saranno presi in considerazione tipologie di pasta ripiena. Il contest riguarda esclusivamente la pasta secca, che dovrà avere determinate caratteristiche. In sede di partecipazione il prodotto sarà cotto in 100 ml di acqua e 7 grammi di sale. Una volta pronto sarà condito con salsa a scelta tra carne, pesce, verdura, pesto e tante altre.  

LEGGI ANCHE >>> C’è il nuovo vincitore di Masterchef Italia: sapete quanti soldi ha guadagnato?

Concorso Barilla: come partecipare e quali criteri bisogna attenersi

Il primo criterio da tenere bene a mente è la forma, che dovrà essere particolare e molto diversa da quelle convenzionali del passato. Inoltre dovrà prevedere all’interno delle materie prime non convenzionali come ad esempio mais, riso o farine non tradizionali. 

Il tutto dovrà seguire un filo logico, visto che la pasta dovrà essere compatta e non appiccicosa o al dente. Tutti i maggiorenni possono prendere parte al concorso che si concluderà il 4 giugno. La proclamazione avverrà invece a luglio. Barilla però non premierà solo il vincitore, ma corrisponderà 1500 euro per l’acquisto dei progetti ritenuti più interessanti, che però non hanno trionfato. 

LEGGI ANCHE >>> Una ciotola al mercatino, poi la scoperta: è un tesoro inestimabile

Un ulteriore paletto riguarda le dimensioni, che in questo caso contano e anche tanto. La pasta infatti dovrà avere una lunghezza di circa 45 mm ed avere un diametro di 15 mm. Qualora si decida di proporre una pasta lunga, si può arrivare fino a 200-300 mm. 

Importantissimi saranno anche gli scatti da inserire nella gallery. Sono consentiti massimo 5 e dovranno avere una proporzione di 4:3. I formati ammessi sono jpg, png o gif. Il file inviato ad ogni modo non dovrà eccedere oltre 1 MB.