Mago Silvan e la moglie Irene, chi era e come si sono conosciuti: l’inizio del loro magico amore

Irene Ethel Mansfield è stata sentimentalmente legata per anni al Mago Silvan. Ma chi era e come si sono conosciuti? Ecco come è iniziata la loro magica storia d’amore.

Mago Silvan, pseudonimo di Aldo Savoldello, è un illusionista italiano che da anni stupisce tutti quanti con le sue magie. Non stupisce, quindi, che in molti vogliano conoscere qualcosa in più su di lui, come ad esempio come ha conosciuto la compianta moglie. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono le informazioni disponibili in merito.

Mago Silvan
ContocorrenteOnline

Il mago Silvan è un illusionista italiano che ormai da tantissimi anni stupisce tutti quanti con le sue magie. Una carriera all’insegna del successo, quella del mago, che è stato sentimentalmente legato per anni a Irene Ethel Mansfield.

La moglie del Mago Silvan, purtroppo, è scomparsa lo scorso anno. A renderlo noto lo stesso Silvan che aveva dichiarato: “Il 28 marzo 2021 la mia adorata moglie si è addormentata per sempre. Continuo a soffrire il dolore più atroce, incommensurabile e insopportabile della mia vita”.

Sempre il noto illusionista, nel corso di un’intervista, aveva raccontato del loro primo incontro e come ha avuto inizio la loro magica storia d’amore. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono le informazioni disponibili in merito.

Mago Silvan e la moglie Irene, chi era e come si sono conosciuti: il racconto dell’illusionista

Particolarmente riservata, di Irene Ethel Mansfield si sa ben poco. Moglie del Mago Silvan, è noto solo che è nata in Inghilterra e che ha conseguito il diploma presso la scuola di Belle Arti di Saint Martins.

A quanto pare i due si sono conosciuti a Londra quando l’illusionista Silvan era pronto al debutto presso il Teatro Palladium. Irene, invece, era alle prese con la vendita di oggetti di antiquariato per beneficenza. A tal proposito lo stesso Mago Silvan, in un’intervista di qualche anno fa ha raccontato:

“È il personaggio che affascina. Ho avuto un debole per il fascino femminile. Mia moglie era molto gelosa. La conobbi mentre vendeva oggetti d’antiquariato per beneficenza. Di una bellezza folgorante. Come oggi. Portava un gibus su un vassoio, venne al tavolino e le feci spuntare dal cilindro una rosa”.

Un colpo di fulmine, quello tra Irene Ethel Mansfield e il Mago Silvan. Convolati a nozze negli Settanta, dalla loro storia d’amore sono nati due figli, ovvero Sara e Stefano.