Reddito di Emergenza: niente proroga per il 2022 ma c’è qualcosa di meglio in arrivo

Gli italiani dovranno dire addio al Reddito di Emergenza. Il Governo Draghi non ha disposto la proroga del bonus per il 2022

Al suo posto dovrebbe essere introdotto un sussidio europeo che non dipende dall’ISEE. Di cosa si tratta e come funziona.

Reddito di emergenza
Fonte Adobe Stock

Diversi bonus istituiti tra il 2020 e il 2021 per far fronte all’Emergenza sanitaria stanno pian piano scomparendo. Visto il miglioramento della situazione e il ritorno graduale ad uno stato di normalità, alcuni ammortizzatori sociali non sono poi così indispensabili.

Tra quelli che ormai fanno parte del passato c’è anche il Reddito di Emergenza, che ha dato manforte a coloro che non avevano una situazione lavorativa stabile o avevano dei guadagni deficitari. 

Reddito di cittadinanza, nel 2022 arriva il taglio dell’assegno: cosa sta succedendo

Reddito di Emergenza, addio nel 2022, ma arriva il Reddito di Base

Infatti l’Esecutivo ha deciso di rinnovarlo per il 2022 (non è stato inserito nella Legge di Bilancio) scontentando così milioni di italiani che speravano ancora di poterne beneficiare. Non bisogna lasciarsi andare allo sconforto però, per un bonus che va in pensione, eccone un altro pronto a fare capolino.

Si tratta del Reddito di Base Universale ed è rivolto a tutti i cittadini di Stati membri dell’Unione Europea. È privo di qualsiasi requisito patrimoniale e reddituale, ergo anche dall’ISEE.

Al momento però non è ancora ufficiale. La discussione definitiva al Parlamento Europeo è attesa per giugno 2022. Visto il discreto successo che ha ottenuto in questa prima fase embrionale non dovrebbero esserci problemi circa la sua approvazione.

Qualora dovesse essere così, il REM verrebbe dimenticato istantaneamente. Già l’assenza di paletti rigidi da un punto di vista reddituale fa sì che il Reddito di Base Universale sia decisamente più accessibile. Questo consente la richiesta indistinta da parte di famiglie a basso reddito, disoccupati e casi analoghi.

Reddito di Emergenza tra arretrati e proroghe: cosa ci aspetta all’orizzonte

Inoltre non si tratta di una misura ponderata per far fronte all’emergenza sanitaria, bensì di un sussidio senza scadenza. Non sono ancora note le cifre e le modalità di erogazione, bisognerà aspettare che il Reddito di Base venga introdotto ufficialmente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base