ISEE sotto i 15 mila euro: la panoramica definitiva su tutti i bonus da richiedere

Con un ISEE inferiore a 15 mila euro è possibile avere accesso a numerosi bonus attivati dal Governo. Scopriamo quali sono per non perdere interessanti occasioni.

Bonus Renzi e non solo; i cittadini con ISEE basso possono richiedere ed ottenere l’erogazione di varie misure. Vediamo le tipologie di buoni e i requisiti di accesso.

ISEE 15 mila euro
Adobe Stock

I primi mesi dell’anno richiedono agli italiani l’aggiornamento dell’ISEE. L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente è fondamentale per l’Assegno Unico Universale e per l’accesso a diversi bonus erogati dal Governo alle fasce più deboli della popolazioni. Agevolazioni e incentivi sono previsti, infatti, per aiutare le famiglie e i lavoratori che vivono in situazioni economiche precarie. Molte di queste misure si rivolgono in particolar modo a chi ha un ISEE basso, sotto i 15 mila euro. Facciamo una panoramica sulle molteplici opportunità per ottenere il prima possibile l’importo spettante.

Bonus veicoli sicuri, boom di domande: come utilizzare la piattaforma

ISEE sotto i 15 mila euro, la lista dei bonus

Noto a tutti i cittadini è il Bonus Renzi, l’agevolazione che prevede l’erogazione di 100 euro in busta paga a tutti i lavoratori dipendenti. Esistono, poi, tante altre misure di cui approfittare se si ha un ISEE basso. Il primo bonus dell’elenco è Luce e Gas, fondamentale in un periodo di rincari e di bollette alle stelle. Un risparmio è necessario e spesso le accortezze messe in atto quotidianamente in casa non sono sufficienti per alleggerire la bolletta. Il Bonus luce e gas può essere richiesto dai cittadini con ISEE inferiore a 8.265 euro. La soglia sale a 20 mila euro in caso di nuclei familiari numerosi. Lo sconto viene applicato direttamente in bolletta e l’importo non è univoco ma dipenderà da vari parametri. Allo stesso modo è previsto uno sconto sulla bolletta dell’acqua per il 2022 dedicato ai nuclei con ISEE basso.

Superbonus 110%, pioggia di sanzioni in arrivo: chi deve fare attenzione

Altre occasioni imperdibili

Il Bonus Asilo Nido si rivolge a minorenni che vivono in nuclei familiari con ISEE inferiore a 15 mila euro. Prevede l’erogazione di massimo 3 mila euro a copertura della retta dell’asilo nido. Citiamo, poi, il Bonus affitto per morosità incolpevole. I Comuni attiveranno i Bandi in cui saranno elencati i requisiti di accesso e le modalità di inoltro della domanda.

Non dimentichiamo, poi, il famoso Reddito di Cittadinanza richiedibile da chi ha un ISEE basso. Nello specifico, la soglia limite è di 9.360 euro e l’aggiornamento dell’indicatore è indispensabile per continuare ad ottenere la misura.