Iliad inaugura il 2022 con un gradito ritorno, GIGA 120. Il guanto di sfida del nuovo anno è stato lanciato alle dirette concorrenti, attendiamo altre sorprese.

iliad
Web

Il 2021 è stato l’anno in cui si è manifestata una grande concorrenza tra Iliad, Vodafone, WindTre, Tim, Very Mobile. Le compagnie telefoniche si sono sfidate a suon di super offerte e gli utenti hanno apprezzato vivamente questo “scontro” sui prezzi approfittando di promozioni incredibili. Iliad è stata protagonista della scena del 2021 e si presume resti tale anche nel nuovo anno. Ha iniziato subito proponendo un ritorno volto ad attirare tra le braccia della compagnia francese tanti nuovi utenti provenienti dalle altre compagnie. GIGA 120 è il nome del guanto di sfida, scopriamo cosa include.

Iliad, spunta il bug antipatico: chiamate a rischio? Cosa sta succedendo

Iliad ripropone GIGA 120 nel 2022

GIGA 120 è l’offerta Iliad che include 120 Gb di internet a 9,99 euro al mese. Inoltre, sono compresi nel prezzo minuti ed sms illimitati. Non ci sono costi nascosti né è prevista la possibilità di rimodulazioni future. La rete 5G è utilizzabile – dove disponibile – e le chiamate sono illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali. Compresi nell’offerta ci sono, poi, 7 Gb di internet in roaming europeo, minuti ed sms illimitati verso fissi e mobili internazionali di 60 destinazioni in Europa, USA e Canada. Tra i servizi citiamo, poi, “Mi Richiami”, il controllo del credito residuo, l’hotspot, nessuno scatto alla risposta e la segreteria telefonica.

liad, il nuovo spot non passa inosservato: cosa ci vuole dire? (VIDEO)

Per attivare la promozione si potrà scegliere se procedere online oppure recarsi in negozio. Ricordiamo che l’attivazione prevede un costo di 9,99 euro che include anche la nuova SIM. L’offerta, infatti è dedicata sia ai nuovi clienti che provengono da altri operatori sia ad utenti che attivano per la prima volta un piano tariffario.

Come attivare l’offerta online

Per attivare subito GIGA 120 di Iliad e cominciare bene il 2022 basterà accedere al portale della compagnia francese e procedere con la registrazione. La procedura prevede il superamento di vari step. Nel primo occorrerà inserire il proprio numero di telefono, l’operatore di provenienza, il tipo di contratto, il numero seriale della SIM e la data di portabilità (se si intende procedere in tal senso).

Una volta inseriti i dati si passerà allo step sui dati della linea per poi passare alle informazioni relative alla spedizione della SIM. Dopo il riepilogo si potrà confermare la richiesta e concludere la procedura. Ricordiamo che prima di intraprendere l’acquisto è importante verificare la copertura. Per farlo basterà accedere alla sezione “Copertura” e identificare la propria località di residenza sulla cartina dell’Italia dopo aver selezionato la tipologia di disponibilità da controllare (4G, 3G o 2G).