Vacanze di Natale e Capodanno scontate: chi sono i beneficiari di questo fantastico regalo

Vacanze di Natale e Capodanno con sconti fino a 500 euro. Chi sono le famiglie che potranno approfittare di questo meraviglioso regalo sotto l’Albero?

vacanze di Natale e Capodanno
Adobe Stock

Un viaggio per regalare alla propria famiglia un Natale oppure un Capodanno lontani da casa, dalla noiosa routine e dai mille impegni. Questo è il desiderio di tanti italiani per le vacanze natalizie 2021 ma non tutti potranno approfittare di ambiti sconti sul soggiorno nelle strutture scelte. Per capire chi sono i beneficiari della fantastica opportunità occorre fare un passo indietro, nel 2020. Lo scorso anno, in primavera, è nato un Bonus che il Governo ha creato per risollevare il turismo messo in ginocchio dalla pandemia e per sostenere economicamente le famiglie che desideravano allontanarsi dal buio portato dal Covid e regalarsi una vacanza. Parliamo proprio del Bonus Vacanze, una misura che doveva essere richiesta entro il 2020 ma utilizzabile per tutto il 2021.

Come sfruttare il Bonus per le Vacanze di Natale e Capodanno

La domanda del Bonus Vacanze aveva scadenza nel mese di dicembre dello scorso anno. Circa 1,8 milioni di voucher sono stati erogati ma solo 1,2 milioni sono già stati spesi. Ciò significa che tante famiglie devono ancora utilizzare la misura che ha scadenza il 31 dicembre 2021. Poco tempo ancora, dunque, per ottenere lo sconto fino a 500 euro sull’alloggio presso strutture ricettive che hanno aderito all’iniziativa.

Il Bonus è l’occasione perfetta per poter fare una vacanza di Natale o Capodanno scontata e pagare non a prezzo pieno servizi e pacchetti turistici. Ricordiamo che la misura prevede l’erogazione di un voucher fino a 500 euro che può essere speso presso agriturismi, hotel, B&B, affittacamere così come presso tour operator o agenzie di viaggi.

Leggi anche >>> Dove trascorrere in sicurezza le vacanze di Natale: i consigli dell’esperto immunologo

Importo e modalità di utilizzo

Lo scorso anno le famiglie con ISEE fino a 40 mila euro hanno potuto fare domanda per il Bonus Vacanze. Parliamo di un voucher richiedibile una sola volta e sfruttabile dal titolare e dalla sua famiglia. L’importo, come accennato, arriva fino a 500 euro e varia in base alla composizione del nucleo familiare. Nello specifico, i nuclei con una sola persona possono ottenere 150 euro, con due persone 300 euro e le famiglie con figli 500 euro.

L’incentivo potrà essere usato per le vacanze di Natale e Capodanno 2021 ma non oltre questo periodo. Il suo utilizzo è legato alla possibilità di ottenere subito uno sconto dell’80% per pagare i servizi alla struttura ricettiva. Il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta nella dichiarazione dei redditi.