Come faremo i regali di Natale, se siamo a corto di soldi? Bisogna risparmiare in questo periodo dell’anno, ecco in che modo

Regali natalizi (Pixabay)
Regali natalizi (Pixabay)

Un anno fa, in piena emergenza e zone rosse ovunque, era difficile respirare l’atmosfera natalizia, che tanto amiamo. Invece ora, novembre 2021, già le grandi città si addobbano a festa con l’apparire di alberi, festoni e illuminazioni nelle vie principali. Il Natale è alle porte e soprattutto per i piccini, è giusto che lasci indizi dappertutto. E poi ci sono i regali da comprare.

Anche questo Natale, avrà le sue norme anti-covid, ma nei supermercati stanno anche apparendo i primi panettoni, pandori e quant’altro, che ci fa capire che ormai quel periodo dell’anno è arrivato. Una piccola spesa in più per viverla in allegria, non farà mai male.

Quanto dovremo risparmiare per i regali di Natale

Partiamo dalle varie cene familiari. Un supermercato è già sinonimo di ovvia scelta di risparmio, rispetto ai mercati cittadini o, neanche a dirlo, ai cenoni da fare in locali e ristoranti vari, che non potranno essere economici, specie in quei giorni particolari. Ma se vogliamo spendere tanto per i regali, qualcosina dovremmo pur metterla da parte. Ed allora, al lavoro iniziamo col portarci cibo da casa. Poi potremmo limitare le uscite settimanali, gli amici reclameranno la nostra presenza, ma se in questo mese andremo a mangiare una sola pizza anziché due, il portafogli ringrazierebbe.

Altro suggerimento: preparatevi delle liste della spesa da casa. In genere durante l’anno lo facciamo, ma spesso la noia di stilarla ci fa andare al supermercato senza. Oltre a stilarla, la dovremo rispettare. Via spese inutili. Accumulandole, toglieremo soldi al nostro fondo cassa per i regali, non è un peccato?

LEGGI ANCHE>>> Instagram e altri social, l’indagine: “Dobbiamo proteggere i bambini”

Poi, un’ultima piccola attenzione. Se questi sono giorni particolari, osserviamo del cibo, il prezzo al chilo. Se non conviene, potremmo decidere di tornare un altro giorno per trovare il prezzo migliore per noi. Ultima precisazione, dopo un suggerimento: ecco i supermercati e discount dove si risparmia di più nel 2021. Ed ora, il promemoria. I giorni in cui abbiamo deciso di non fare la spesa, dovranno essere giorni in cui non spenderemo soldi, soprattutto per cose futili. Allora, quanto avete messo da parte per i vostri regali?