La rivoluzione del digitale terrestre è in atto e un nuovo step ci attende all’orizzonte. Presto cambierà la numerazione dei canali, questo l’annuncio del Ministero dello Sviluppo Economico.

rivoluzione digitale terrestre canali
Adobe Stock

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha annunciato il prossimo step della rivoluzione del digitale terrestre. Dopo che lo scorso 20 ottobre abbiamo assistito al passaggio di alcuni canali al nuovo digitale Mpeg4 – visibili ora solamente con un decoder compatibile oppure con una televisione di ultima generazione – dobbiamo affrontare un ulteriore cambiamento. La lista delle novità è ancora lunga dato che il passaggio al nuovo standard DVB T2 avverrà gradualmente e si concluderà solamente nel 2023. Per il momento assisteremo ad una modifica della numerazione dei canali del digitale terrestre. Scopriamo come conoscere l’elenco completo delle possibilità a nostra disposizione senza dimenticare che ci sono alcuni “canali segreti” che solo con una smart TV si possono vedere gratuitamente.

Nuova numerazione dei canali, la rivoluzione del digitale terrestre

Il prossimo step della rivoluzione del digitale terrestre prevede un cambio della numerazione dei canali. L’elenco completo è disponibile in una circolare del Ministero dello Sviluppo Economico di ben cinque pagine. Una lunga lista in cui sarà possibile conoscere il nome del canale e il numero da comporre sul telecomando per accedervi.

Naturalmente, ogni utente ha la possibilità di personalizzare l’elenco e di modificare l’ordine dei canali a proprio piacimento. Potrebbero esserci però delle sovrapposizioni a cui fare attenzione per non creare conflitti di numerazione. Sarà il software stesso a facilitare la soluzione alla problematica chiedendo all’utente quale canale sintonizzare e quale modificare.

Leggi anche >>> Digitale terrestre, non gettate il vostro vecchio televisore: ecco perché

Come procedere con la personalizzazione

Per ripristinare un ordine dei canali preferito a cui ci si era abituati occorrerà accedere alla sezione “Impostazioni”, trovare la dicitura “Configurazione Canali” oppure “Gestione dei Canali” e visualizzare, così, una schermata che conterrà tutto l’elenco completo dei canali. Per modificare, spostare o cambiare programma basterà cliccare sulla voce di riferimento per poi selezionare il nuovo posizionamento desiderato.

La risintonizzazione dei canali sarà necessaria nelle prossime settimane ma sarà una procedura rapida e semplice da mettere in atto utilizzando le indicazioni fornite. Affronteremo, così, un altro step in attesa dell’annuncio di un ulteriore cambiamento.