WhatsApp non va in vacanza ed è pronta a inserire una nuova funzionalità che risulterà molto utile per tanti utenti. Scopriamo di più.

Pixabay

L’applicazione di messaggistica più utilizzata dagli italiani continua a regalare nuove funzionalità. Dopo l’ascolto dei messaggi a velocità doppia, la possibilità di dire addio alle chiamate indesiderate, di leggere le chat segrete e di condividere i contenuti senza che restino in memoria arriva un nuovo servizio alquanto interessante. Gli utenti potranno ascoltare il proprio messaggio vocale prima di inviarlo. E WhatsApp è pronta a stupire ancora.

Ascoltare i vocali prima dell’invio, ecco i vantaggi

I messaggi vocali sono tra i più utilizzati dagli utenti. Parlare invece che scrivere permette di guadagnare tempo e spesso consente di spiegare in maniera più dettagliata il contenuto della conversazione. Eppure a volte capita di costruire male il discorso o di dire qualcosa di sbagliato in un momento di rabbia e confusione.

Poter ascoltare in anteprima i propri messaggi vocali significherebbe evitare figuracce o perdere tempo nell’invio di un secondo vocale che chiarisca il primo. Si potrà rimediare ad ogni singolo errore mentre in caso di una comunicazione corretta si potrà tranquillamente continuare con l’invio del messaggio.

Leggi anche >>> Chat segrete di WhatsApp, svelato come leggerle: tempi duri per i traditori seriali

Come procedere all’ascolto in anteprima su WhatsApp

Incomprensione ed errori addio, c’è la funzione di WhatsApp che permette di ascoltare i messaggi vocali prima di inviarli. L’arrivo è previsto a breve prima sui dispositivi iPhone e poi sui device Android dopo pochi giorni. Il funzionamento dovrebbe essere simile a quello utilizzato per le altre funzioni aggiunte negli ultimi mesi. Apparirà un’icona su cui cliccare per attivare il riascolto al termine del quale si potrà decidere se cancellare la registrazione (cliccando probabilmente su una x oppure su un’immagine del cestino) oppure se inviare l’audio al destinatario.

L’esempio più vicino è quello che riguarda l’ascolto dei vocali alla velocità doppia. Accanto alla chat, una volta selezionata, appare un’icona in cui scegliere la modalità x 1, x 1,5 oppure x 2 per ascoltare i lunghi messaggi in tempi ragionevoli. Ricordiamo che non appena la nuova funzione verrà inclusa nell’app, potrebbe essere necessario aggiornare manualmente l’applicazione per poterla utilizzare.