WhatsApp, il metodo infallibile per dire addio alle chiamate indesiderate

Una funzione che silenzia le chiamate non desiderate. WhatsApp prova a recuperare terreno sviluppando nuovi metodi di tranquillità.

WhatsApp chiamate
Foto © AdobeStock

E’ l’app più utilizzata, nonostante il periodo di flessione dovuto alla famigerata questione privacy. WhatsApp resta in cima alla nostra lista in fatto di applicazione di messaggistica, a meno che non si rientri nella cerchia (nemmeno troppo esigua) di coloro che hanno scelto di passare a Telegram. Una migrazione alla quale l’app di Facebook ha tentato di far fronte sviluppando al meglio alcune risorse e cercando di rassicurare i propri utenti sul fatto che le novità sulla privacy non avrebbe messo in pericolo nessuno. Una strategia che ha funzionato solo in parte.

A ogni modo, WhatsApp di utenti continua ad averne milioni. E, man mano che la si conosce, si impara a comprendere quante funzionalità nascoste vi siano, anche in grado di risolverci alcuni piccoli problemi nell’utilizzo. E’ il caso, ad esempio, del blocco delle chiamate indesiderate. Un aspetto che non tutti conoscono ma che, in qualche modo, potrebbe metterci al riparo da inconvenienti spiacevoli. WhatsApp, infatti, ci ha pensato prima di noi, predisponendo una funzione di blocco ad hoc.

WhatsApp, come si silenziano le chiamate indesiderate

“Un metodo per bloccarle tutte”. Un tono un po’ tolkeniano ma che in qualche modo si avvicina al vero. Anche perché non si tratta di una vera e propria funziona, quanto più di una piccola procedura utilizzabile comunque sia via Android che iOS. A darne notizia per prima è stata Samsung, che l’ha di fatto inserita fra le nuove funzioni dedicate, precisando che gli utenti “potranno gioire per l’arrivo di questa nuovissima funzione per i backup”. Niente più scocciature quindi, perché WhatsApp provvederà a bloccare quanto c’è di indesiderato.

LEGGI ANCHE >>> Chat segrete di WhatsApp, svelato come leggerle: tempi duri per i traditori seriali

Se il desiderio è quello di bloccare chiamate e/o messaggi da parte di un particolare utente, naturalmente, si provvederà a bloccare il contatto. Questa, a ogni modo, sarebbe una soluzione estrema, sintomo evidente che i rapporti con quella persona li desideriamo praticamente allo zero. Diverso il discorso del silenzio. Se lo scopo è voler semplicemente silenziare le notifiche, basterà posizionarsi sulla chat e cliccare “Silenzia notifiche”. Il clock andrà su “Mostra notifiche”, invece, per silenziare le chiamate da parte di un numero. Se volessimo farlo con tutta la rubrica WhatsApp, bisognerà passare sulle Impostazioni e poi su Notifiche, per poi posizionarci su “Suoneria” nella sezione “Chiamate”. Non occorrerà far altro che selezionare l’opzione “Nessuna” per rendere muto il nostro telefono. Sul fronte WhatsApp naturalmente.