Revisione auto: gli automobilisti non sorridono, arrivano i rincari

Tutte le novità per un settore che riguarda molto da vicino i cittadini italiani. La revisione auto. Le ultime.

Revisione
Revisione (Adobe)

Uno dei momenti dell’anno, per la verità biennale, se non si possiede un’auto di nuova immatricolazione, in quel caso il primo intervallo di tempo dura addirittura quatto anni, che gli italiani forse apprezzano di meno. Il pagamento dell’ennesima operazione di fatto obbligatoria non fa fare generalmente i salti di gioia agli automobilisti italiani. Quest’anno poi importanti novità riguarderanno i proprietari di automobili ed altri veicoli nel nostro paese.

Successivamente al lockdown, il primo, quello del 2020, il Governo centrale e le ingole regioni hanno stabilito ad esempio il blocco del pagamento del bollo auto, per andare incontro alle esigenze degli italiani che avevano bisogno in quella fase di riprendersi da un momento mai vissuto prima, anche e soprattutto economicamente. Qualcosa del genere è successa anche per quel che riguarda la revisione, con lo spostamento delle scadenze di qualche mese.

LEGGI ANCHE >>> Assegno di invalidità, periodo di revisione: tutte le categorie interessate

Aumenti in programma dal prossimo novembre per tutti

Più che pagamento fine a se stesso è chiaro che la revisione rappresenta anche e soprattutto l’occasione per controllare lo stato di sicurezza della nostra auto, presso una officina autorizzata ed esperta in simili pratiche per intenderci. Dal prossimo 1 novembre, quindi ci sarà un aumento di quella che è la tariffa base, che passerà da 45 euro a ben 54,95 euro. Ovviamente la sicurezza nostra e degli altri viene prima di ogni cosa, ma è chiaro che l’aumento di tariffa è sostanziale e si farà sentire.

Complessivamente si arriverà ad una somma di 79,02 euro per l’intera operazione, considerando la tariffa della motorizzazione da 10,20 euro più le spese postali da 1,78 euro. Parliamo di un 18% in più rispetto alle tariffe della scorsa stagione. Un momento delicato per gli italiani che in questo caso non verranno arrivare aiuti o proroghe.

LEGGI ANCHE >>> Dal bollo auto alla revisione, in arrivo nuove proroghe ed esenzioni

La risposta dei cittadini di certo non si farà attendere e si capirà anche l’effetto di questo aumento abbastanza corposo per quel che riguarda le tariffe per le operazioni di revisione auto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base