La compagnia telefonica francese Iliad è pronta al grande passo e nelle ultime settimane ha dato una netta accelerata verso la linea fissa

Iliad
Fonte: Facebook

L’estate di Iliad procede a gonfie vele. Dopo il successo delle promozioni per la telefonia mobile varate nel corso degli ultimi mesi, il colosso francese è pronto a farsi largo anche nel mondo della rete fissa.

Ben presto anche nel Bel Paese il gestore transalpino renderà note le sue offerte per cercare di guadagnarsi una bella fetta di clientela anche in questo ambito. Una conferma di questo passaggio è l’aggiornamento del sistema operativo Freebox OS che gira sui modem dell’azienda francese. Ma le novità sono ancora parecchie, scopriamole insieme.

LEGGI ANCHE >>> Iliad macina record, gli utenti mobili hanno scelto: ecco cosa li ha convinti

Iliad ad un passo dalla linea fissa: tutte le news

Infatti già da qualche tempo Iliad ha iniziato ad installare sul nostro territorio alcuni dei suoi Corner. Si tratta di distributori automatici di Sim, che di fatto rappresentano il viatico verso la presentazione dei modem IliadBox per la telefonia fissa. Il pacchetto completo comprende un monitor e una mensola dove è presente il modem (rigorosamente da esposizione). Le installazioni proseguiranno nelle prossime settimane, nei principali punti di interesse.

Stando alle indiscrezioni di MondoMobileWeb, dovrebbe essere Freebox Pop ad aprire le danze sul territorio italiano. Il lancio potrebbe avvenire dopo l’estate 2021, ma in tal senso non esiste ancora una data certa. La sensazione è che si voglia tentare di anticipare i tempi e iniziare già da settembre. Bisogna però attendere la comunicazione ufficiale.

LEGGI ANCHE >>> Iliad, regina del mercato: la doppia offerta lascia di stucco la concorrenza

Insomma dopo il successo di Flash 120 che è stata tra le offerte migliori in assoluto degli ultimi mesi, Iliad si avvicina sempre più ad un altro importante mercato italiano. Non sarà semplici districarsi nell’arcigna rete della telefonia fissa, visto che alcuni competitor hanno ormai una posizione consolidata in questo settore.

La curiosità è tanta, c’è grande voglia di scoprire le prime offerte con cui il gestore si presenterà al grande pubblico. Visti gli ultimi successi, le aspettative sono piuttosto alte.