Vacanze in hotel, come e quando pagare: tutte le risposte utili

Qual è il momento in cui saldare il conto quando si va in vacanza in hotel? Vediamo nel dettaglio la risposta a questo curioso interrogativo 

Vacanze in hotel
Fonte Pixabay

Agosto è alle porte e come da tradizione molti italiani sono pronti a godersi un periodo di meritato riposo. Non importa la meta, l’importante è rilassarsi e trovare un po’ di refrigerio dall’afa estiva.

Ciò a cui bisogna fare attenzione è l’aspetto pratico ed economico. Infatti è bene badare alle date di pernottamento, agli orari di check in e check out e soprattutto a come e quando pagare il conto del proprio soggiorno. 

LEGGI ANCHE >>> Bonus vacanze, fino a 2 notti gratis in più: tutto quello che c’è da sapere

Vacanza in hotel: modalità e tempi di pagamento

In prima istanza si può affermare tranquillamente che i pagamenti in contati sono piuttosto obsoleti, oltre che scomodi per le strutture ospitanti. Quindi è preferibile utilizzare la carta o nel caso in cui sia possibile effettuare un bonifico.

Al passo con i tempi sono contemplati anche i pagamenti NFC, Google, Paypal e Apple Pay.  In generale onde evitare problemi prediligere la strada della tracciabilità è sempre il miglior viatico. Ma questo gli albergatori lo sanno bene ormai.

Ovviato il problema del metodo di pagamento non rimane che pensare ai tempi entro i quali effettuare il saldo del conto della propria camera o appartamento. Fondamentalmente le opzioni sono due: al check in o al check out. 

Questo aspetto però è a discrezione della struttura ospitante. C’è chi lascia carta bianca al cliente (lo fanno in pochi ormai), chi preferisce sistemare il tutto all’arrivo o magari rinviare al termine del periodo di vacanza. 

LEGGI ANCHE >>> Vacanza a cinque stelle per lo sceicco: viene in Italia e affitta tutto l’albergo

Prenotando online (come ormai avviene in quasi tutti i casi) si possono conoscere immediatamente questi aspetti fondamentali della vacanza. In molti casi è richiesto un anticipo o addirittura una caparra nel momento in cui si blocca la camera, altri lasciano la possibilità di una prenotazione flessibile senza versare denaro e soprattutto con l’opzione per disdire fino a 24-48 ore dall’arrivo. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base