Ennesimo colpo di scena da parte di Chiara Ferragni, che con il suo nuovo trolley ha attirato l’attenzione di molte persone. Quanto bisogna spendere per poterlo avere 

Chiara Ferragni
Foto © GettyImages

Chiara Ferragni non si ferma mai, è sempre alla ricerca di qualche prodotto esclusivo da lanciare sul mercato, ovviamente griffato dalla sua linea Ferragni Collection. Stavolta si è lasciata andare alla creazione di un nuovo trolley.

Naturalmente non si tratta di una valigia comune, piuttosto di un bagaglio di lusso con tanto di iconico occhio. Cerchiamo di captare tutti i dettagli di questo nuovo articolo e soprattutto il prezzo di lancio. 

LEGGI ANCHE >>> Chiara Ferragni sola al comando: liquidata anche la sorella (con 50 euro)

Chiara Ferragni: il costo del nuovo trolley

Iniziando dalle caratteristiche, la descrizione sul sito ufficiale è la seguente: Trolley con banda Maxi Logomania. L:34 x P:20 x H:52,5. È disponibile in celeste, rosa e nero e costa “appena” 250 euro. Contestualmente è stata lanciata anche la linea kids con tute con l’occhio, per la prima volta anche per maschietti.

Quest’ultima novità è stata accolta con maggiore entusiasmo dai fan che invece hanno inveito contro la regina delle influencer per il prezzo esorbitante della valigia: “Chi si può permettere 250 euro per una valigia?”, “prezzo immorale”, “è troppo costosa per noi”. Questi sono solo alcuni dei commenti sui social network. Lei però come sempre va dritta per la sua strada e attende che gli articoli vadano sold out. 

LEGGI ANCHE >>> La scalata di Chiara Ferragni è inarrestabile: nasce un’altra collaborazione stellare

Dopo l’acqua e il caffé, la Ferragni ha fatto nuovamente parlare di sé per dei prodotti immessi sul mercato a cifre non propriamente alla portata di tutti. Questo però è sempre stato un suo punto di forza. Qualcuno che è disposta a seguirla (d’altronde vanta quasi 15mila followers su Instagram) c’è sempre e fin quando non si disinnesca il meccanismo è praticamente impossibile mettere fine a questa egemonia.

In attesa del prossimo lancio, adesso è tempo delle polemiche quanto mai più che lecite, volte a fare luce su una questione che soprattutto in virtù di ciò che stiamo vivendo non è per niente bella da vedere.