Le Olimpiadi di Tokyo stanno per iniziare. La manifestazione sportiva più celebre e affascinante al via dopo la lunga attesa.

Olimpiadi medaglie
Olimpiadi medaglie (Adobe)

A Tokyo si respira aria di sport, aria di storia olimpica. La manifestazione sportiva più prestigiosa ed affasciante al mondo sta per partire. Dopo il rinvio dello scorso anno dettato dalla delicatissima situazione dovuta all’insistere dei contagi in seguito alla pandemia di covid, oggi finalmente si parte con il grande evento. Il prossimo 23 luglio la fiamma olimpica andrà ad inaugurare i giochi che in Giappone sono attesi ormai a troppi anni.

In Italia c’è grande attesa per il basket dopo la qualificazione ai giochi olimpici ottenuta poche settimane fa. Niente da fare invece per il calcio, con un pass per le Olimpiadi che non è mai arrivato, un gran peccato dopo i successi europei della Nazionale di Roberto Mancini. Gli atleti sono dunque pronti e la rappresentativa italiana è pronta a dare del filo da torcere nelle competizioni che da sempre la vedono primeggiare. Sarà una bella sfida, sempre e comunque.

LEGGI ANCHE >>> Sono loro i commessi più ricchi al mondo: ecco quanto guadagnano

Olimpiadi, il valore di una medaglia varia da paese a paese

Cosi come spesso accade, il premio che si associa alla conquista di una medaglia varia da paese a paese. Ci sono accordi tra le singole categorie sportive e le federazioni, cosi da dare in qualche modo un valore al premio conquistato. Cosi come avviene in tutti gli altri sport, si stabilisce prima eventuale premio in base a livello dei risultati raggiunti. Bronzo, argento o oro, ognuno di questi traguardai avrà quindi una propria corrispondenza in denaro.

Il nostro paese pagherà più di chiunque altro per la conquista di una medaglia da parte dei suoi atleti. 180mila euro per un oro, 90mila per l’argento e 60mila per il bronzo, niente male considerando che una medaglia d’oro ha un valore effettivo di soli 600 euro. Nessun premio concordato per gli atleti giapponesi, mentre per i cinesi una medaglia d’oro varrà 26,5mila euro, mentre per i francesi 55mila.

LEGGI ANCHE >>> Massimiliano Rosolino, quanto guadagna l’ex nuotatore inviato de L’Isola dei Famosi

Tutt’altro discorso, invece per gli atleti di Singapore ed Azerbaijan che percepiranno eventualmente, per un oro, 640mila euro i primi e 431mila euro i secondi. Davvero niente male insomma per una competizione che promette grande spettacolo in ogni disciplina. Le Olimpiadi stanno finalmente per iniziare, dopo una lunghissima attesa, il sogno giapponese è finalmente realtà.