Importanti novità in arrivo per i clienti Sky Calcio che dovranno fare i conti con una modifica del pacchetto. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo cosa c’è da sapere in merito.

Diritti tv Serie A

Il calcio si rivela essere, senz’ombra di dubbio, uno degli sport più amati e seguiti dagli italiani. Ne è una chiara dimostrazione il trionfo degli Azzurri a Euro 2020, che ha fatto sognare in molti, che non hanno perso l’occasione, in questi giorni, di manifestare la propria gioia con tanto di cori e caroselli in strada. Non stupisce, pertanto, che siano in tanti ad essere interessati alle varie dinamiche che lo riguardano, come ad esempio le trattative di calciomercato oppure la questione dei diritti TV, per la trasmissione delle partite.

Dopo anni all’insegna del dominio di Sky, ricordiamo, si è assistito, di recente, a quella che viene considerata una vera e propria rivoluzione. Dazn, infatti, si è assicurata la trasmissione dei match del prossimo campionato di Serie A, con Sky che trasmetterà, in co-esclusiva 3 partite su 10 per ogni giornata. Una novità importante, con molti tifosi che continuano a chiedersi, ad esempio, quanto costerà vedere le partite della prossima stagione comodamente da casa. Da qui la decisione di Sky di modificare il suo pacchetto Calcio, con molti clienti che dovranno fare i conti con degli importanti cambiamenti.

LEGGI ANCHE >>> Roberto Mancini, quanto guadagna il ct della Nazionale, artefice del sogno azzurro

Sky Calcio, importanti novità in arrivo: cosa cambia e come recedere

Pallone Serie A (Fonte foto: web)

Sky ha di recente annunciato una modifica del pacchetto Calcio per clienti con abbonamento residenziale con adesione fino al 3 febbraio 2021 e per clienti con profilo Sky Smart/Open. Ebbene, a partire dal 22 agosto, giorno in cui inizierà la nuova stagione di Serie A e le partite incluse nel pacchetto Sky Calcio saranno 3 su 10 per ogni giornata, sarà possibile recedere dal contratto senza costi né spese. Stesso discorso anche nel caso in cui si decida di rimuovere tale pacchetto fino al 31 dicembre.

Ma non solo, Sky ha anche fatto sapere che fino al 30 settembre l’abbonamento a Sky Calcio non dovrà essere pagato, in quanto sarà possibile beneficiare dell’azzeramento per tre mesi. A partire dal 1° ottobre, inoltre, il prezzo del pacchetto Calcio passerà a 5 euro al mese, anche per chi già usufruisce di una promozione. Come già detto, fino al 30 settembre è possibile recedere in anticipo senza dover sostenere costi aggiuntivi. Questo è possibile inviando una comunicazione con oggetto “recesso per modifica pacchetto calcio“.

LEGGI ANCHE >>> Gianluigi Donnarumma, quanto guadagna il portiere della Nazionale eroe di Wembley

A tal fine non bisogna fare altro che chiamare il numero 02.917171 oppure accedere al servizio “fatture e pagamenti – variazioni contratto – recesso” nell’area riservata Sky, In alternativa è possibile inviare una Pec all’indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it o una raccomandata a “Sky Italia, casella postale 13057 Milano”.