Toto Cutugno, quanto guadagna il cantante de “L’Italiano”: il patrimonio

Cantautore, compositore, paroliere e conduttore televisivo italiano, ecco quanto guadagna Toto Cutugno. Svelate le cifre che non ti aspetti.

Fonte: Facebook

Toto Cutugno, all’anagrafe Salvatore Cutugno, è senz’ombra di dubbio uno dei più famosi e apprezzati artisti del mondo della musica italiana. Artefice di numerosi brani di successo, come ad esempio L’Italiano, vanta una carriera ricca di soddisfazioni. Non è un caso, quindi, che siano in molti ad essere curiosi di conoscere qualcosa in più su di lui, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna

Toto Cutugno: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Toto Cutugno, all’anagrafe Salvatore Cutugno
  • Altezza: 185 cm
  • Peso: circa 80 kg
  • Data di nascita: 7 luglio 1943
  • Luogo di nascita: Fosdinovo, nella provincia di Massa-Carrara

Nato a Fosdinovo, nella provincia di Massa-Carrara, il 7 luglio 1943, Toto Cutugno, è alto 185 cm, pesa circa 80 kg ed è del segno zodiacale del Cancro. Cresce La Spezia, dove la sua famiglia si trasferisce, per motivi lavorativi, a pochi mesi dalla sua nascita. Nella prima metà degli anni Sessanta si annovera la sua esperienza con il gruppo Toto & i Rockers. In seguito, sempre come batterista, entra a far parte del gruppo Ghigo e i goghi, in cui resterà per un anno.

Il 1965 nasce Toto e i Tati, con l’artista che ottiene un contratto con la Carosello Records, con cui incidono quattro 45 giri, tra il 1965 e il 1970. Conclusa questa esperienza forma il gruppo degli Albatros, dove, oltre a suonare, comincia anche a cantare. Il gruppo partecipa, nel 1976, al Festival di Sanremo con il brano Volo AZ504 che si classifica terzo, ottenendo un buon riscontro dal punto di vista delle vendite. Sempre lo stesso anno inizia la sua carriera da solista con il 45 giri Come ieri, come oggi, come sempre/Ragazza madre.

L’anno seguente ottiene il primo successo, grazie al brano Donna donna mia, che diventa anche la sigla del programma di Mike Bongiorno, Scommettiamo?. Lo stesso anno scrive per Adriano Celentano la canzone, mentre nel 1979 incide sotto l’etichetta Carosello Records Voglio l’anima, il suo album d’esordio. Prosegue la sua attività di autore per artisti italiani e internazionali, per poi partecipare e vincere il Festival di Sanremo 1980, grazie al brano Solo noi. Il 1983 partecipa nuovamente alla nota kermesse canora, con il suo brano più famoso, ovvero L’italiano. Non si aggiudica la competizione, ma vince la votazione popolare, quell’anno sperimentale, del Totip.

Si piazza secondo al Festival di Sanremo 1984 con il brano Serenata. Stesso gradino anche nell’edizione 1987 della nota kermesse canora, con il brano Figli. Nei due anni seguenti si piazza sempre secondo a Sanremo, nel 1988 con Emozioni e nel 1989 con Le mamme. Dal 1989 al 1992 veste i panni di conduttore della trasmissione Piacere Raiuno. Ma non solo, nel 1990 ha vinto l’Eurovision Song Contest con il brano Insieme: 1992. Nell’estate 1992 Cutugno e Giorgio Faletti conducono il programma Stasera mi butto… e tre!. Nell’autunno dello stesso anno, poi, il noto cantante è al timone di Domenica in.

Il 1995 torna sul palco dell’Ariston, con il brano Voglio andare a vivere in campagna. Nel 1997, sempre a Sanremo, canta Faccia pulita. A partire dal 1998 ha condotto per alcune stagione I fatti vostri. Nel 2005 ritorna al Festival di Sanremo come concorrente, al fianco di Annalisa Minetti, con il brano Come noi nessuno al mondo, che si piazza al secondo posto. Intraprende quindi dei tour al di fuori dell’Italia, per poi ritornare nel 2008 al Festival con il brano Un falco chiuso in gabbia, classificandosi quarto.

Nel 2010, sempre sul palco dell’Ariston, porta il singolo Aeroplani, mentre il 30 novembre 2010 è uscita una raccolta di brani rari, dal titolo Ritratto. Il 2015 decide di aprire la sua pagina Facebook ufficiale, dove realizza un video con una versione in lingua cinese de L’italiano, volto a promuovere il programma di Real Time Italiani made in China. Nel 2016 torna a scrivere per Adriano Celentano, componendo il brano Ti lascio amore. A partire dal 19 gennaio al 2 marzo 2019, invece, è stato uno dei giudici del programma Ora o mai più.

LEGGI ANCHE >>> Albano Carrisi, quanto guadagna il cantante: patrimonio e incassi

Toto Cutugno: vita privata, moglie, figlio

Fonte: Facebook

Per quanto concerne la vita privata, Toto Cutugno è spostato dal 1971 con Carla. Il noto artista ha un solo figlio, di nome Nicolò, nato dalla relazione con un’altra donna. Lo stesso cantautore, in un’intervista rilasciata nel 2008 a Tv Sorrisi e Canzoni ha dichiarato:

Da molti anni ho una moglie, Carla, e un figlio di 18 anni che si chiama Nico e che non ho avuto con Carla. L’ho avuto da un’altra donna quando ero già sposato. Nico è uno splendido ragazzo che frequenta il quinto anno del Liceo scientifico. È molto quadrato e mi darà un sacco di soddisfazioni“.

Soffermandosi sulla moglie, al Corriere della Sera, il cantante aveva poi racconto: “Carla poteva cacciarmi di casa e invece non l’ha fatto. La prima cosa che mi disse fu di riconoscere mio figlio e dargli il mio cognome“.

Toto Cutugno: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di artisti particolarmente amati del mondo della musica, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i guadagni e il patrimonio di Toto Cutugno. Considerando la sua carriera all’insegna del successo, nel corso della quale ha venduto oltre 100 milioni di copie nel mondo, comunque, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti.

A tal proposito, stando a quanto si evince da Taddlr, il cantautore vanterebbe un patrimonio netto stimato pari a 5 milioni di dollari. Come già detto, comunque, si tratta solamente di indiscrezioni e non sono mai giunte conferme in merito da parte del diretto interessato.

LEGGI ANCHE >>> Il Volo, quanto guadagnano i tre prodigiosi cantanti di fama internazionale

Toto Cutugno: Facebook

Tra gli artisti più apprezzati del mondo dello spettacolo attuale, Toto Cutugno è molto seguito anche sui social, in particolar modo su Facebook, dove condivide spesso scatti e video con i suoi tanti follower.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base