Bonus tv 100 euro: più semplice e per tutti, bisogna approfittarne subito

I bonus tv non sono finiti: anzi, c’è la possibilità che a breve ne nasca uno da 100 euro, raggiungibile in pochi passi

Bonus 100 euro (Fonte foto: web)

Manca poco alla risintonizzazione del Digitale Terrestre, molte tv stanno per spegnersi a meno di aggiunte dei decoder di ultima generazione. A proposito proprio di decoder, vi ricordiamo anche quali non andranno bene e quindi non bisogna comprare, prima che possiate commettere qualche errore. A breve però, partiranno anche i nuovi bonus tv, da non perdere.

Il bonus già esistente, verrà a breve rinnovato e leggermente modificato, nel tentativo di raggiungere proprio tutti. Adesso, potremo raggiungere fino a 100 euro di incentivo. Esso, è stato istituito per consentire a chi non avesse un televisore adatto alla novità, di comprarne uno di ultima generazione, o come detto, quanto meno aggiungere un decoder che consentisse di non farlo oscurare per sempre.

Leggi anche>>> TV, rivoluzione in atto, addio al digitale terrestre: le date da segnare

Bonus tv: quali sono le novità

Per gli abitanti di alcune regioni, resta davvero poco tempo per aggiornare i propri apparecchi in casa, per non restare senza televisione. A proposito di tv, pochi giorni fa è arrivata una multa clamorosa per clienti e venditori di IPTV, con cui Sky, Amazon e Dazn erano praticamente gratis.

Tornando ai bonus tv, al momento lo Stato conta già 100 milioni di euro che però potrebbero anche aumentare in pochi mesi. Ed è dal prossimo primo settembre che la tecnologia MPEG2, verrà sostituita dall’innovativa MPEG4, per Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia-Romagna. Man mano poi, si adatteranno le altre regioni.

Leggi anche>>> TV, rivoluzione in atto, addio al digitale terrestre: senza questo sparisce tutto

Ma chi potrà accedere al bonus da 100 euro? Chi rottama la vecchia tv, sostituendola con una di nuova generazione e quindi pagando solo la differenza alla cassa. Una piccola eccezione potrebbe però toccare a chi ha un Isee maggiore di 20mila euro: si suppone che in quel caso, il bonus diventerà di 50 euro e non di 100. Semplificati anche i passaggi da compiere per ricevere il bonus tv, che ricordiamo vale per ogni nucleo familiare. Significa che ad ogni nucleo, ne potrà corrispondere solo uno. Per saperne di più, dovremo attendere il testo finale del Decreto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base