Sky chiede l’attenzione dell’Antitrust e riapre la questione della visione delle partite di Champions e Serie A per l’anno 2021/2022.

Web

In attesa di risentire l’accattivante inno della Champions o di vedere giocare la propria squadra preferita di Serie A, occorre chiarire su quale piattaforma si potranno vedere le partite e a quale costo. La diatriba tra Dazn, Mediaset e Sky non sembra ancora conclusa dato che Sky ha richiamato l’attenzione dell’Antitrust sulla delicata vicenda. Quali sono le notizie ad oggi?

Leggi anche >>> Diritti tv Serie A, tra Sky e Dazn si mette l’antitrust: Tim intanto protesta

Dove vedere la Serie A e le partite di Champions

Sky e Dazn
Fonte Instagram – @tutti.in_campo

Ad oggi, le partite di Serie A saranno trasmesse quasi esclusivamente da Dazn. Il servizio a pagamento di video streaming online, infatti, ha i diritti sulle 10 partite settimanali di cui sette sono in esclusiva e tre in condivisione con Sky.

Sky, invece, ha i diritti sulla Champions e trasmetterà in diretta 121 partite. Gli stessi diritti e lo stesso numero di partite li ha Mediaset che dirotterà la visione su Infinity + mentre Amazon procederà con la trasmissione delle rimanenti 16 partite su Prime Video senza alcun aumento dei costi per gli abbonati.

Leggi anche >>> TimVision lancia l’offerta per la Serie A: quanto costa abbonarsi

Quanto costerà vedere le partite

Dazn propone le 10 partite settimanali ad un costo di 19,99 euro al mese per un anno. Dopo i 12 mesi si passerà a 29,99 euro. I prezzi previsti da Sky non sono ancora conosciuti. Si ipotizzano cambiamenti sia per quanto riguarda la visione della Champions in versione satellitare che digitale così come per l’utilizzo streaming di Now. Probabilmente i costi diminuiranno per convincere i tanti utenti che stanno pensando di disdire l’abbonamento a restare in Sky.

Mediaset trasmetterà le partite su Infinity al costo di 7,99 euro mentre Amazon Prime, come già detto, non subirà aumenti. E’ possibile, però, che Amazon crei un intero canale dedicato esclusivamente alla Champions che richiederà un costo aggiuntivo sull’abbonamento.

Volendo vedere tutte le partite di Serie A e tutta la Champions, dunque, si pagheranno circa 31 euro al mese. Si sommeranno, infatti, i 19,99 euro di Dazn, i 7,99 euro di Mediaset e circa 4 euro mensili di Prime. Per vedere anche le partite di Europa League e della Confederation League occorrerà aggiungere il costo dell’abbonamento di Skay che sarà di 14,99 euro a partire da luglio 2021.