Scopriamo le offerte per i voli low cost delle compagnie aree Ryanair e Wizzair in vista dell’estate 2021. Ecco le principali differenze 

Voli low cost
Fonte Pixabay

Si torna a viaggiare, si torna a volare. Dopo mesi di voli mezzi vuoti ed aeroporti deserti, finalmente gli spostamenti sono di nuovo alla base della nostra quotidianità. Naturalmente visto il periodo non proprio propizio a livello economico, è bene cercare di risparmiare il più possibile.

A tal proposito per le tratte in cui è necessario o preferibile optare per l’aereo, le offerte non mancano. Le compagnie low cost in particolar modo hanno varato delle strepitose proposte. Su tutte Ryanair e Wizzair, che in vista della stagione calda propone diverse destinazioni a prezzi praticamente stracciati.

LEGGI ANCHE >>> Voli low cost, fate attenzione al bagaglio a mano: ecco cosa cambia

Voli low cost: offerte estate 2021 Ryanair e Wizzair a confronto

La prima e sicuramente più conosciuta (di fatto è la compagnia che rivoluzionato il modo di viaggiare) ha in serbo delle tariffe molto convenienti con partenze da Napoli. Se si prenota entro il 27 giugno 2021 per vacanze in programma a luglio e agosto si possono trovare delle offerte a partire da 7,99 euro.

Il tutto con l’opzione “zero spese di modifica” nel caso in cui si decida di cambiare l’itinerario 7 giorni prima della partenza. Tra le mete figurano luoghi decisamente interessanti come Cagliari, Alghero e Genova. Bisogna però studiare bene anche giorni e orari in modo tale da poter trovare il pacchetto più conveniente.

L’altra grande proposta del brand irlandese è “calda estate” al 20% di sconto. In questo caso partendo da Milano Bergamo si può volare verso Zagabria, Londra Stansted con 5-6 euro.

LEGGI ANCHE >>> Rimborso biglietti aerei per voli cancellati causa Covid, chi avrà la meglio?

Leggermente diverse ma al tempo stesso molto interessanti le offerte di Wizzair. Con 9,99 euro si può viaggiare da Brindisi verso Pisa e da Milano Malpensa verso Odessa. Da Napoli invece ci si potrà recare ad Olbia con prezzi particolarmente invitanti nel mese di agosto.

Per quanto riguarda invece le differenze tra le due compagnie, la società ungherese è più giovane, motivo per cui i suoi velivoli sono esteticamente più raffinati e più votati alla sostenibilità.  

Passando alla normativa per i bagagli, le tariffe più economiche di Wizzair comprende un bagaglio a mano delle misure di 40x30x20 cm di massimo 10 Kg, mentre Ryanair ammette un bagaglio piccolo di 40x25x20 cm oppure uno di 25x40x20 cm.