Ryanair ed il ritardo costato caro: compagnia costretta a risarcire viaggiatore

La compagnia aerea low cost irlandese è stata costretta a risarcire un viaggiatore per un notevole ritardo e per uno spiacevole evento.

ryanair

La compagnia aerea low cost irlandese Ryanair è stata costretta a risarcire un viaggiatore per un notevole ritardo e per uno spiacevole evento.

Un volo in ritardo astronomico sulla rotta Bari-Bergamo di circa 12 ore che ha portato un uomo a perdere un evento unico ed irripetibile, di quelli che si vivono pochissime, se non una volta nella vita: la laurea del figlio.

Per questo il giudice di pace del Tribunale di Bari, Marilia Binelli, ha condannato la compagnia aerea Ryanair Dac ad un risarcimento dell’uomo che aveva avuto questa bruttissima esperienza nel 2019.

Ryanair ed il ritardo costato caro: compagnia costretta a risarcire viaggiatore, ha perso la laurea del figlio

A quanto è stato quantificato il risarcimento? I soldi da versare sul conto dell’uomo sono stati di varia natura: 250 euro come compenso economico per ciò che ha subito, 73 euro per il rimborso del biglietto andata e ritorno e 500 euro per i danni morali subiti.

L’uomo successivamente all’accaduto si è rivolto al portale Rimborsovolo.it, portale di utilizzo gratuito che rappresenta legalmente tutti coloro che hanno subito dei torti dalle compagnie aeree per ritardi o cancellazioni di voli.

Questo si legge sul sito della compagnia fondata dall’avvocato Michele Tarquinio:

“La nostra esperienza in difesa di chi vola!
Cancellazioni, overbooking, ritardi aerei, coincidenza perse o disguidi con il bagaglio hanno compromesso il tuo viaggio? Noi possiamo assisterti legalmente garantendoti un servizio sempre gratuito.
Quale disagio hai subito? Seleziona il tuo problema di viaggio, scopri subito gli indennizzi dovuti e la tutela prevista”.

Il volo in questione del quale l’uomo ha condannato la negligenza sarebbe il numero FR4659 appunto con direzione Bergamo, il quale sarebbe dovuto partire alle 6.30 del mattino, ma che ha iniziato la sua rotta solo alle 19.17 del giorno stesso.