Una brutta malattia l’ha portata via: il suo ultimo gesto d’amore per la figlia è un Iban

Prima di morire a causa di un male incurabile, una madre ha deciso di dare una particolare indicazione per garantire un futuro migliore a sua figlia

Madre e figlia
Fonte Pixabay

In mezzo ad un mare di brutte notizie c’è spazio anche per delle storie incredibili, che seppur abbiano dei connotati tristi e struggenti, lasciano in dote un’incredibile ondata di amore.

Si tratta del legame tra una madre e una figlia che purtroppo hanno dovuto dirsi addio troppo presto. Sonia Campagnolo 47 anni è stata portata via da una brutta malattia e nonostante anni di cure e battaglie purtroppo si è dovuta arrendere.

Sua figlia Lisa di 21 anni l’ha sostenuta dal primo all’ultimo momento, non facendole mai mancare la sua vicinanza. D’altronde si sono sempre fatte forza a vicenda, visto che il papà della ragazza le ha abbandonate quando lei aveva appena 1 anno. I medici le avevano dato delle speranze, che purtroppo si sono affievolite col passare del tempo.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone: hanno truffato i sentimenti di una madre

L’ultimo emozionante gesto della madre per permettere alla figlia di realizzare i suoi sogni

Sonia Campagnolo
Fonte Facebook – Nonnuccio Anselmo

Quando Sonia si è resa conto di non riuscire a sconfiggere questo male, la preoccupazione principale è stata quella di cercare di lasciare qualcosa al suo bene più prezioso. Voleva che Lisa coronasse il suo percorso di studi in Giurisprudenza all’Università di Padova e che potesse avere una buona base economica per poter condurre una vita dignitosa.

Per questo in punto di morte ha deciso di far apporre sull’epigrafe il codice iban del conto intestato a Lisa. “Il tuo fiore sia un’offerta da devolvere a sostegno di Lisa Campagnolo tramite IBAN: IT96E01030624700000018 07112 con causale in memoria di Sonia”. 

LEGGI ANCHE >>> Asia Argento, quanto guadagna l’esplosiva figlia di Dario: patrimonio e stipendio

Un episodio commovente e decisamente insolito, che rende l’idea di quello che era il loro rapporto. Adesso per la giovane inizia un nuovo percorso tutto che si preannuncia ripido e al tempo stesso stimolante. Vuole concludere la carriera universitaria, così come avrebbe voluto la madre, che ha fatto di tutto per permetterle di poter continuare ad inseguire i suoi sogni.