Ottime notizie per tutti coloro che desiderano usufruire del Bonus Pc e Internet dal valore di 500 euro. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono le ultime informazioni in merito.

L’ultimo anno è stato segnato dall’impatto del Covid che continua, purtroppo, ad avere ancora oggi delle ripercussioni negative sul nostro modo di vivere. Al fine di limitarne la diffusione, infatti, ci viene chiesto di prestare attenzione a vari accorgimenti, come ad esempio l’utilizzo delle mascherine. Ma non solo, sempre più lavoratori hanno visto cambiare il proprio modus operandi, trovandosi alle prese con lo smart working. Stessa sorte per molti studenti che, a loro volta, hanno dovuto fare i conti nel corso degli ultimi mesi con la didattica a distanza. Un nuovo modo di comunicare, che ha visto il governo introdurre una serie di bonus, come ad esempio il bonus baby sitter per chi ha i figli in DAD.

Ma non solo, in alcuni casi è possibile beneficiare anche del bonus Pc e internet da 500 euro. Grazie a quest’ultimo, come è facilmente intuibile dal nome, è possibile ottenere un’agevolazione per l’acquisto di computer, oltre che usufruire dei vari servizi web. Internet, d’altronde, si è rivelato essere un valido alleato in un periodo storico, come quello attuale, caratterizzato dal distanziamento sociale. Attraverso questi strumenti, infatti, è possibile restare in contatto con amici e parenti seppur lontani. Non stupisce, quindi, che siano in molti ad essere interessati al bonus PC e internet, che a distanza di mesi dall’avvio della misura continua a riscuotere un grande interesse. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono le ultime informazioni in merito.

LEGGI ANCHE >>> Dalle bollette ai prestiti, attenti alla batosta: prezzi in preoccupante aumento

Bonus PC e Internet da 500 euro, buone notizie: c’è ancora tempo fino ad ottobre

Bonus 500 euro computer
Computer (Fonte foto: web)

C’è tempo fino ad ottobre 2021 per poter beneficare del Bonus Pc e Internet da 500 euro.  A 7 mesi dall’avvio di tale misura, così come reso noto da Infratel Italia con un comunicato stampa del 9 giugno, sono stati attivati oltre 151 mila voucher in tutta Italia, per un totale di oltre 75,6 milioni di euro erogati.

Ma non solo, si registra un aumento delle offerte messe a disposizione dei vari operatori. Le risorse, al momento, impegnate superano quota 81,4 milioni di euro, pari al 40,7% dei fondi disponibili. Dati senz’ombra di dubbio importanti, con nuove offerte e voucher che risultano ancora disponibili.

LEGGI ANCHE >>> Governo Draghi, confermati i bonus senza ISEE: tutto quello che c’è da sapere

Tale bonus, ricordiamo, si presenta come un contributo rivolto alle famiglie con reddito Isee inferiore a 20 mila euro e può essere utilizzato sotto forma di sconto sui canoni di connessione ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi e dei relativi servizi di attivazione. Grazie a questo bonus, è possibile ottenere uno sconto sull’acquisto di un dispositivo, come ad esempio un tablet o un computer