In arrivo la fibra di Poste Italiane con una super promozione denominata PosteCasa Ultraveloce. Scopriamo cosa propone, qual è il costo e come procedere all’attivazione.

Web

L’entrata di Poste Italiane nel mondo della fibra ottica si caratterizza per un’offerta competitiva che resterà attiva fino al 31 agosto 2021. PosteCasa Ultraveloce nasce con l’intento di accontentare gli utenti che necessitano di velocità di connessione e del wi-fi sempre a portata di mano. Per presentare la proposta è sufficiente dire che consente di navigare da casa in fibra fino ad 1 Gbps e di poter usufruire di una seconda connessione. Ma scopriamone i dettagli.

Leggi anche >>> Tim: fibra, film e serie tv ad un prezzo mai visto, l’offerta da non perdere

La rivoluzione di Poste Italiane nel mondo della fibra

Nasce PosteCasa Ultraveloce e la rivoluzione di Poste Italiane si compie andando a ricoprire un ruolo importante nel mondo della fibra ottica. Tra i principali vantaggi della proposta troviamo la navigazione senza limiti fino a 1 Gbps su rete ultraveloce e una seconda connessione sempre senza limiti su rete 4G. In più, l’attivazione della connessione è rapida e semplice, basterà collegare la chiavetta USB auto-istallante al modem dato in dotazione e la navigazione potrà iniziare immediatamente.

PosteCasa Ultraveloce consente, inoltre, di portare con sé il modem e la chiavetta USB in modo tale da poter avere la connessione ultraveloce ovunque di desideri. Altro aspetto da non sottovalutare, il costo previsto fino al 31 agosto 2021. La promozione attiva permette l’acquisto della fibra di Poste Italiane con 26,90 euro invece di 30,90 euro. L’attivazione, la consegna e l’installazione, poi, sono in offerta a 49 euro anziché 99.

Leggi anche >>> Assunzioni di maggio: le figure che cerca Poste Italiane

Come attivare la fibra di Poste Italiane

Pixabay

L’attivazione dell’offerta di Poste Italiane per avere una connessione super veloce è semplice e veloce. L’acquisto può avvenire online collegandosi al sito www.postepay.poste.it oppure tramite un Ufficio Postale. Il modem verrà inviato direttamente a casa così come la chiavetta USB. La connessione in 4G potrà essere attivata subito semplicemente collegando modem e chiavetta. Successivamente si potrà procedere con la vera installazione a condizione che si fissi un appuntamento con il tecnico specializzato. Il tecnico predisporrà i cablaggi e i dispositivi di rete necessari per fruire del Servizio ma, soprattutto, verificherà la fattibilità dell’installazione.

E’ consigliabile, prima di procedere con l’acquisto, controllare la copertura della fibra nella zona di residenza. Per farlo, basterà accedere al portale di Poste Italiane, entrare nella sezione dedicata a PosteCasa Ultraveloce e selezionare la dicitura “Verifica e acquista”. Inserendo i dati richiesti – via, numero civico, città, cap – si saprà se la copertura è attiva o meno.

Ricordiamo che la fibra di Poste Italiane nasce dalla collaborazione con Tim e Open Fiber e che la gestione dei servizi della fibra è in mano a PostePay, società sotto il controllo di Poste Italiane.