Quali sono le principali offerte telefonia mobile di Vodafone, Tim, Iliad e WindTre di questa settimana? Scopriamolo insieme facendo una comparazione tra in base ai prezzi

tim tre vodafoneLe principali compagnie di telefonia mobile hanno intenzione di stupire i propri clienti. L’ultima settimana di maggio, ha in serbo delle grosse novità per gli utenti che hanno una scheda Vodafone, Tim, WindTre o Iliad.

Andiamo a scrutare i piani tariffari proposti dai suddetti colossi, cercando capire quale può convenire di più in base alle proprie esigenze. Proposte decisamente allettanti che consentono di non spendere molto e al tempo stesso di essere sempre connessi.

LEGGI ANCHE >>> Come mai i clienti Tim, Vodafone e Wind stanno per perdere 40 euro

Offerte telefonia mobile: cosa propongono Vodafone, Tim, Iliad e WindTre

Tim

Patendo da “casa nostra” la Tim, che propone la ricaricabile Tim Gold Pro. Coloro che aderiranno a questo piano tariffario avranno chiamate e messaggi illimitati e 70 Giga per navigare in Internet. Il costo totale è di 7,99 euro al mese. 

Vodafone

Il gestore britannico punta invece sulla quantità. La Special 100 Giga così come si evince dal nome propone 100 Giga per la connessione alla rete oltre a chiamate ed Sms senza limiti. La spesa è leggermente più alta (9,99 euro al mese), ma rapportata visto che offre una connessione dati maggiore.

Iliad

Non poteva mancare l’alternativa proposta dalla compagnia francese, che ormai si è insediata stabilmente nel Bel Paese. La Flash 100 permette a coloro che hanno intenzione di attivare un Sim di avere 100 Giga oltre che chiamate e messaggi a volontà. Niente male per un gestore che fino a tre anni fa era sconosciuto in Italia. 

LEGGI ANCHE >>> Tariffe telefoniche a meno di 5 euro: ecco con quali compagnie

WindTre

Al gran galà delle offerte di fine maggio ha deciso di partecipare anche WindTre con la sua WindTre Star+. A classico pacchetto relativo alle telefonate e ai messaggi si aggiungono ben 70 Giga di traffico a soli 7,99 euro al mese.

Insomma un menù piuttosto ricco. Non resta che scegliere in base all’utilizzo e naturalmente alla zona di riferimento. Alcuni gestori hanno maggiori ripetitori in determinate aree piuttosto che in altre.