Scopriamo in che modo si può ottenere un mutuo senza garante per l’acquisto di un bene immobile. Tutte le possibilità al vaglio

Mutuo

Il mercato del mattone seppur abbia conosciuto una leggera crisi per via del covid è uno di quelli che non potrà mai essere al tappeto. L’acquisto di una casa è una priorità per molte famiglie italiane. Chi già ce l’ha e ne ha la possibilità spesso vuole investire per garantirsi una rendita sicura.

Di conseguenza il settore non conosce mai soste. Chi è propenso al grande passo però deve fare i conti con tutta una serie di costi, in primis con il finanziamento da ottenere per poter procedere con l’operazione. 

LEGGI ANCHE >>> Mutuo, attenti al tasso di interesse: ecco cosa conviene fare

Mutuo senza garante: in che modo si può ottenere nel 2021

Ottenere un mutuo però non è un’operazione semplicissima. Bisogna offrire alle banche delle garanzie adeguate, come ad esempio la busta paga, il possesso di un’altra abitazione, l’ipoteca su una casa da acquistare, titoli azionari e altri soluzioni affini.

Quando però non si dispone di ciò può subentrare la figura del garante, come ad esempio quella di un genitore o di un parente stretto, che può mettere sul piatto una garanzia in grado di soddisfare l’istituto di credito a cui ci si rivolge.

Non tutti però hanno la fortuna alla spalle di avere un familiare che possa prendersi in carico un onere del genere. Per questo è bene avere un piano alternativo che si basi sulle proprie disponibilità.

LEGGI ANCHE >>> Comprare casa, dal mutuo ai bonus: perché può essere il momento giusto

L’interrogativo però sorge spontaneo: si può avere accesso ad un mutuo senza un garante nel 2021? La risposta è positiva e il ventaglio delle possibilità è piuttosto ampio. Eccone alcune:

  • Busta paga da lavoratore dipendente (se sei è in coppia meglio averne due),
  • Modello unico se si è liberi professionisti o lavoratori autonomi,
  • Ipoteca sulla casa che si va ad acquistare, 
  • Proprietà immobiliare come garanzia, 
  • Investimenti finanziari (azioni o obbligazioni), 
  • Fondo di Garanzia offerto dallo Stato per i ragazzi under-35 (mette a disposizione il 50% della quota capitale di mutuo ipotecario con un limite di 250mila euro per l’acquisto di un immobile destinato ad essere prima casa).