Ancora novità in arrivo per WhatsApp, gli sviluppatori presto ci consentiranno di usare una modalità detta “a scomparsa”

Logo WhatsApp (Fonte foto: web)

Gli sviluppatori di WhatsApp, stando a quanto ne scrive WABetainfo, starebbero lavorando ad un nuovo progetto, la Disappearing Mode, traducibile come Modalità a scomparsa. Ormai con WhatsApp si può fare di tutto, persino inviare soldi, e le novità sono sempre più frequenti.

A quanto pare, questa sarà una modalità che attrarrà particolarmente chi ama tenersi stretta la propria privacy, perché il sistema ancora in via di sviluppo, riguarderebbe la possibilità di autocancellarsi dei messaggi. Niente traccia quindi, e se non ci fidassimo dell’altro utente in chat, lui o lei, non avrà prova di quello che gli/le abbiamo appena confessato.

Leggi anche>>> WhatsApp: iPhone e Android devono dire addio all’app

 Ancora novità su WhatsApp: cosa accade con la nuova modalità

Una bella novità per chi non ha interesse affinché le proprie conversazioni personali restino sul proprio smartphone e soprattutto su quello del destinatario che parla con noi tramite l’app. Per adesso, attivare i cosiddetti messaggi effimeri, è possibile sia nei gruppi che nella chat con un contatto, ma solo inserendo la modalità, manualmente.

E per questo ora gli sviluppatori dell’app di messaggistica lavorano per dare aria di innovazione, ma anche perché nell’ultimo anno, WhatsApp è stata vittima di un vero e proprio esodo, con l’applicazione che inizia a piacere sempre meno ai suoi utenti, dopo più di dieci anni di dominio. Quindi, il lavoro alla Disappearing Mode, offrirà un’opzione senz’altro più comoda, a chi preferisce che i propri messaggi si autodistruggano.

Leggi anche>>> Whatsapp, truffa ai parlamentari: cosa sta succedendo

Come useremo la nuova modalità: andremo in Impostazioni dell’app, cliccheremo poi su Account, e su Privacy per trovare la voce Modalità a scomparsa. Se l’abiliteremo, questa sarà attiva per tutte le conversazioni indifferentemente da chi è la seconda persona a far parte della nostra chat. Una volta che questa quindi, avrà visualizzato il messaggio, questo scomparirà. Per ora non si sa tra quanto tempo sarà disponibile il nuovo modo di usare l’applicazione, perché i tecnici risultano ancora al lavoro.