Ha fatto scalpore l’opera venduta all’asta per una somma di denaro da capogiro. Scopriamo da chi è stata realizzata è perché ha un valore così elevato

Opera venduta all'asta
Fonte Pixabay

La vendita all’asta di importanti quadri di artisti del passato è diventata ormai una pratica consuetudinaria, ma alle volte le cifre sono talmente importante che quasi si fa fatica a crederci.

Certo, se l’opera risale allo scorso secolo ed è stata realizzata da uno dei massimi esponenti del graffitismo lo scenario cambia ed è ben comprensibile che i collezionisti di tutto il mondo facciano a gara per aggiudicarsela. Scopriamo di quale importante capolavoro si tratta e quanto è a quale prezzo è stato battuto all’asta.

LEGGI ANCHE >>> La storica moneta all’asta per una cifra milionaria

Opera venduta all’asta: ecco di quale si tratta e da chi è stata realizzata

Basquiat
Fonte Instagram – @danimyfriend

Gli appassionati d’arte ovviamente sanno bene che si tratta del leggendario “In This Case” del 1983 realizzato dallo statunitense Jean Michel Basquiat (1960-1988). Si tratta dell’ultimo della serie dei “grandi teschi” ed è stato acquistato da Christiés a New York per la cifra monstre di 93.105.000 di dollari. Praticamente il doppio rispetto alla cifra stimata attualmente.

A destar ancor più stupore è che non si tratta dell’opera più onerosa dell’artista prematuramente scomparso. Il record assoluto rimane ad “Untitled realizzato nel 1982 e venduto all’asta nel 2017 per oltre 110,5 milioni di dollari, cifra più alta della storia raggiunta da un artista americano. Il “fortunato” acquirente fu il ricco imprenditore giapponese Yusaku Maezawa. 

Tornando a “In This Case” negli ultimi 14 era stato detenuto dal collezionista italiano Giancarlo Giammetti, che in tanti ricordano per la co-fondazione del marchio di moda Valentino. 

LEGGI ANCHE >>> La statuetta venduta all’asta che ha cambiato per sempre la loro vita

Era appeso nel suo appartamento di Manhattan con vista spettacolare su Central Park. Lo aveva acquistato nel 2007 dal gallerista americano Larry Gagosian. In precedenza il dipinto era stato venduto da Sotheby’s nel 2002 per 999.500 dollari. Insomma, col passare del tempo il valore del quadro di Basquiat è aumentato in maniera piuttosto considerevole.