I cittadini di una nota città del meridione percettori del Reddito di Cittadinanza, hanno deciso di dare vita ad una lodevole iniziativa

Reddito di Cittadinanza
Fonte Pixabay

Il Reddito di Cittadinanza nel tempo ha generato diverse discussioni non sempre positive. Tra la possibilità di beneficiare del denaro rimanendo a casa e chi lo ha ottenuto con qualche escamotage non del tutto lecito, le polemiche sono sempre all’ordine del giorno.

Alla luce di questo quadro piuttosto tumultuoso è bene sottolineare anche le buone azioni di chi lo percepisce mensilmente avendone pienamente diritto a tutti gli effetti. A tal proposito ha destato grande emozione l’iniziativa intrapresa da alcuni cittadini palermitani che godono del sussidio statale.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di Cittadinanza: la grande novità prevista dal Dl Sostegni

Reddito di Cittadinanza: il commovente utilizzo dei cittadini di Palermo

Ogni sera infatti insieme all’associazione “Cuore che Vede” distribuiscono in città il cibo donato da panifici, bar e gastronomie alle persone che vivono in strada e in completo stato di indigenza. 

D’altronde anche coloro che godono del Reddito di Cittadinanza hanno conosciuto la povertà, seppur in forma diversa e non così drastica. Per questo hanno deciso di aiutare chi al contrario loro non si è potuto aggrappare nemmeno a questo salvagente. Sanno bene cosa significa dover chiedere denaro ad amici e parenti o fare lavori sottopagati e dove si viene sfruttati solo per portare il pane a tavola ai propri figli. 

L’ennesimo esempio di come demonizzare a priori le persone a cui viene erogato il RDC è sbagliatissimo. Bisogna sempre vedere cosa c’è dietro e valutare attentamente le singole situazioni.

LEGGI ANCHE >>> Dal reddito di cittadinanza alle pensioni, tutti i pagamenti di maggio: le date

Non è detto che i beneficiari sono sempre e solo coloro che stanno a casa seduti sul divano. Possono essere anche degli individui che con i propri gesti e le poche risorse a disposizione fanno qualcosa per migliorare un mondo che ormai straborda di pregiudizi spesso sbagliati.