Reddito di Cittadinanza: quali spese non sono concesse

Il Cosa si può acquistare con la Carta Reddito di Cittadinanza? Esistono dei Limitazioni?

Cosa si può acquistare con la Carta Reddito di Cittadinanza? Esistono delle limitazioni? Scopriamo quali spese non sono ammesse dalle famiglie che ricevono il bonus.

Reddito

Scopriamo quali spese non sono ammesse dalle famiglie che ricevono il bonus. La carta Reddito di Cittadinanza è una carta prepagata, emessa da Poste Italiane e ricaricata dall’Inps, che consente di erogare mensilmente il servizio di Reddito di cittadinanza ai nuclei familiari in difficoltà, che presentano i giusti requisiti. Attraverso la card, è possibile acquistare beni di prima necessità come alimenti, farmaci, vestiti, libri ed elettrodomestici.

Vediamo nel dettaglio cosa è concesso a chi ne possiede una :

  • I beneficiari del servizio possono compiere acquisti nei negozi Italiani che dispongono del circuito MasterCard.
  • effettuare prelievi di contante presso gli sportelli bancari e postali in tutta Italia rispettando il limite mensile concesso,
  • pagare le utenze domestiche come le bollette, le tasse e le mense scolastiche effettuare bonifici SEPA o postagiro per le spese relative ai contratti di locazione, affitto o rate del mutuo.

Reddito di Cittadinanza: ecco tutte le spese che non sono possibili

Quali spese invece non sono ammesse? Tutte quelle che riguardano beni non strettamente essenziali e necessari per il sostentamento di una famiglia, come per esempio:

  • giochi che prevedono vincite in denaro
  • materiale pornografico e servizi per adulti;
  • armi;
  • alcolici;
  • articoli di gioielleria e pellicceria
  • servizi finanziari e assicurativi
  • servizi di leasing e noleggio
  • servizi telematici e streaming;
  • acquisti presso gallerie d’arte e affini.
Per richiederla, il procedimento è semplicissimo: la domanda può essere presentata in modo telematico attraverso il portale Inps o presso l’ufficio Postale o gli Istituti di Assistenza fiscale cittadina. Una volta accettata, verrà consegnata attiva e ricaricata dell’importo relativo alla prima mensilità.