La vincita più alta mai vista con il gioco del Lotto, almeno da quelle parti e nel 2021. Un fortunato giocatore ha centrato la quaterna.

 

Il sogno di centrare una quaterna: possibilità ridotte al lumicino, vicine allo zero, eppure ci sono e un fortunato giocatore siciliano le ha prese al volo. 17 18 77 90 sulla ruota di Palermo. Li ha indovinati tutti e non ha vinto solo il superpremio della quaterna, ma ha anche preso tutto il possibile da terni e ambi giocati sulla stessa ruota.

Una cifra ancora mai vista nel 2021 e forse mai vista ad Erice, in provincia di Trapani. La Dea bendata ha regalato alla terra siciliana l’incredibile cifra di 623.750 euro. Tutti a caccia del jackpot del Superenalotto ma sono gli altri giochi di Lottomatica e Sisal a rendere un pò più ricchi gli italiani, per il momento.

LEGGI ANCHE >>> Superenalotto da 94 milioni: chi vince diventa più povero di prima

LEGGI ANCHE >>> Gratta e vinci da 500 mila euro e non è l’unico: l’aria di quella provincia porta bene

Sembrava un sogno impossibile ma la quaterna esce: altre ricche vincite con il 10 e Lotto

Le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di ieri, sabato 6 febbraio, hanno portato un pò di ricchezza in tutta Italia. La vincita più clamorosa, come detto, nel Trapanese: 623.750 euro: sei ambi, quattro terni e una quaterna. Il 10eLotto, ha regalato a  Montecatini Terme (PT) 100mila euro con 9 numeri indovinati su 10.

Sorride anche San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, e Cavallino Treporti (VE) con vincite intorno ai 15mila euro. Il Jackpot del Superenalotto continua invece ad essere inviolato. Nessuno è riuscito a centrare i numeri vincenti di sabato 6 febbraio e il montepremi sale a 104,3 milioni di euro, il settimo premio più alto nella storia di questo gioco e attualmente il più aòto al mondo. Ieri ci sono stati sei fortunati giocatori che hanno centrato il “5”, portando a casa 40.179,23 euro a testa. Ancora meglio hanno fatto due giocatori che hanno centrato il “4 stella”, vincono 52.251,00 euro ciascuno.